Risolto il guasto all'ospedale di Pontedera: il laboratorio analisi torna alla normalità

Era stato necessario effettuare solamente i prelievi di sangue urgenti. A causa di sbalzi di tensione si era verificato un grave guasto al gruppo di continuità

Torna alla normalità l'attività del Laboratorio Analisi di Pontedera. Lo rende noto l'Azienda Asl Toscana Nord Ovest.

Venerdì scorso, lo ricordiamo, a causa di alcuni sbalzi di tensione nella notte, si era verificato un grave guasto al gruppo di continuità (UPS) dell’ospedale di Pontedera che aveva interessato anche gli alimentatori di molti computer del laboratorio costringendo a sospendere alcuni servizi anche nelle sedi distrettuali delle zone di Pisa, Valdera e Alta Val di Cecina.

“Cogliamo l'occasione - fanno sapere dalla direzione di presidio ospedaliero e dal Laboratorio Analisi - per ringraziare tutto il personale che si è impegnato attivamente per ridurre al minimo gli effetti del grave danno subito, oltretutto in questo periodo dell'anno particolarmente critico a causa delle ferie estive: elettricisti, personale del CED e tecnici informatici, tecnici dell'assistenza delle ditte fornitrici degli strumenti, operatori dei punti prelievo e relativi coordinatori. Un ringraziamento particolare a tutto il personale operativo presso il laboratorio di Pontedera e Volterra, che con grande impegno e senso di responsabilità ha permesso di garantire i risultati delle richieste urgenti in condizioni di lavoro particolarmente difficoltose”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus: 196 nuovi casi in Toscana, il dato più basso dall'inizio dell'epidemia

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

Torna su
PisaToday è in caricamento