Ponsacco: in 200 ad ascoltare Iacopo e la sua lotta per i diritti

Iacopo Melio, noto per la sua attività in favore dei diritti dei disabili e dei diritti civili, ha raccontato la sua storia al teatro Odeon

Più di 200 persone ieri mattina, 6 aprile, al teatro Odeon di Ponsacco ad accogliere Iacopo Melio. Un incontro sorprendente e molto partecipato durante il quale, attraverso le domande del direttore di 50 Canale Stefano Ceccarelli, Iacopo ha raccontato la sua storia e la sua esperienza in prima linea nelle battaglie in favore dei diritti dei disabili e dei diritti civili in generale. Iacopo è attivo su questo fronte dal 2015 con la sua onlus 'Voglio prendere il treno' e con il suo lavoro di giornalista e scrittore conosciuto in tutta Italia. Il suo impegno in questo ambito è divenuto sempre più esemplare per tutti: con la sua forza e simpatia riesce a trasmettere un messaggio positivo per tutti coloro che, come lui, riescono a trasformare gli ostacoli in punti di forza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale di Ponsacco e dall’associazione Odeon Eventi ha visto la partecipazione delle associazioni del territorio, dei cittadini e degli alunni delle scuole medie dell’Istituto scolastico 'Niccolini' dai quali è nata spontaneamente la proposta di organizzare altre iniziative in sostegno ai progetti della Onlus. Proposta che l’amministrazione ha accolto con molto piacere e che va ad aggiungersi ai progetti in sostegno alla disabilità e all’inclusione che il Comune ha sostenuto in questi anni in ambito scolastico, sociale e sportivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Coronavirus in Toscana: 5 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento