Volterra: nuova illuminazione in via Fonda

L'intervento ha riguardato anche la revisione di corpi illuminanti in alcuni punti critici

Via Fonda, il Pala San Felice ed il perimetro della Scuola media Jacopo da Volterra sono stati interessati da un intervento che ha comportato l'installazione di nuovi punti di pubblica illuminazione e dalla revisione dei corpi illuminanti in alcuni punti critici. L'intervento sarà completato a breve con un ultimo punto luce sulle scale della scuola media. "L'intera zona era pressoché al buio da decenni - spiega il sindaco di Volterra Marco Buselli - e ringrazio l'assessore alle Opere pubbliche Massimo Fidi per aver messo finalmente in sicurezza un'area vasta e molto frequentata che aveva bisogno di un intervento urgente e risolutivo. La sicurezza, la fruibilità ed il decoro urbano dell'area sono sicuramente molto migliorate. I lavori che stiamo facendo nell'area sovrastante Via Fonda, in prossimità dei vecchi lavatoi di San Felice, completeranno l'opera e rappresenteranno il collegamento con la rinata area dei Pratini".

A breve anche la riapertura della scalinata di collegamento, chiusa da anni e appena ristrutturata. Sempre nell'area dei Pratini, in cui è stata quasi completata l'installazione dell'illuminazione delle Mura, è intanto stato posizionato anche un punto luce fisso per il drago in pietra realizzato dall'artista Alessandro Trafeli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il corso in Informatica compie 50 anni: ciclo di eventi all'Università

  • Cronaca

    'Testa Lorenzini' di Volterra, chiesto incontro al ministro: "Vogliamo spiegare le nostre ragioni"

  • Cronaca

    Debitori per droga, botte e minacce a giovanissimi: tre arresti

  • Cronaca

    Sicurezza stradale: 145mila euro nel pisano per migliorare la viabilità

I più letti della settimana

  • San Giuliano Terme, investito in bicicletta: morto

  • Investito in bicicletta a San Giuliano Terme: muore anche la donna alla guida dell'auto

  • Cadavere lungo l'Arno: forse vittima di una caduta accidentale

  • Tragedia sui lungarni: cadavere lungo l'argine del fiume

  • Foto porno nel cimitero: tre denunciati

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 16 e 17 marzo

Torna su
PisaToday è in caricamento