Madonna dell'Acqua: inaugura il ristorante giapponese 'Sushi-One'

Il locale prenderà il posto del ristorante 'La Rota' chiuso diversi anni fa. Il taglio del nastro martedì 29 gennaio alle 21

Si chiamerà 'Sushi-One' e sorgerà dove una volta si trovava il noto 'La Rota'. Inaugurerà martedì 29 gennaio, a Madonna dell'Acqua, nel comune di San Giuliano Terme, un nuovo ristorante giapponese. Sarà l'undicesimo aperto in Italia, dal 2012, dall'omonima catena di ristoranti, il terzo in regione dopo quelli di Livorno e Grosseto. Non immaginatevi però il solito 'all you can eat': sarà infatti un locale più sofisticato "con pesce fresco preparato tutti i giorni e con chef che preparano il sushi a vista".

"La struttura - spiegano i due imprenditori cinesi proprietari del ristorante - è stata completamente ristrutturata, quasi rivoluzionata. Il locale  si rivolgerà principalmente a giovani e famiglie. All'interno del ristorante potranno trovare posti circa 190 persone che potranno scegliere di mangiare in due modalità. La prima è quella 'classica', con il servizio al tavolo e il menù alla carta. La seconda è più particolare e prevede di utilizzare un grosso nastro trasportatore sul quali scorrono i piatti preparati dagli chef".

Di fronte al ristorante, si trova un ampio parcheggio, mentre ai lati "una grande area a verde - proseguono i due titolari - che nei prossimi mesi verrà allestita con giochi per bambini". 

L'inaugurazione è prevista per martedì 29 gennaio alle 21. "Il locale - spiegano i due titolari - sarà aperto in realtà già dalla mattina. Alle 21 ci sarà però il taglio del nastro da parte del sindaco, Sergio Di Maio. Alla serata sarà presente anche Dario Ballantini che, insieme a Max dei Fichi d'India, è uno due testimonial del nostro marchio: farà uno spettacolo di trasformismo con alcune delle sue imitazioni più celebri come Valentino, Morandi e Vasco Rossi. Sarà presente anche Etabeta che farà alcuni spettacoli comici di magia: si tratta di un mago animatore che va molto in voga tra le star, come ad esempio Bobo Vieri e Valeria Marini".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (11)

  • Da " La Rota" al sushi. Sic transit gloria mundi.

  • ancora un ristorante italiano che chiude e un asiatico che apre. pisa come beijing

    • Grazie al cielo qualcuno riesce ancora ad investire e creare indotto e posti di lavoro. Meglio che avere un rudere abbandonato dal 2012, non trova? Poi anche a me avrebbe fatto più piacere che si fosse trattato di un tipo diverso di attività, ma intanto ringraziamo chi ha ancora il coraggio di fare impresa oggi.

      • Condivido in pieno... L unica pecca è che gli italiani almeno a Pisa aprono sempre meno... Riusciamo ad aprire 10 bar in 100 metri e basta... E questo non frutta a nessuno... Solo una guerra fra poveri...

  • Se fossi giapponese mi incavolerei.

  • Come cavolo fanno ad andare a mangiare in certi posti. Conosco benissimo la realtà cinese e vi assicuro che è più pulito un vc usato di un qualsiasi altro ambiente gestito da cinesi

    • Ci sarebbe da chiedere come fate ad andare a mangiare anche al MC Donald's e a comprare all'Ikea.....oooohhhh briai!!

      • O cosa ci azzecca?

  • pesce schifoso intriso di ammoniaca

  • Il sushi a vista lo preparano anche al Carrefour ma ha sempre lo stesso sapore. Ber mi' Emilio...

    • Non credo... Fino alla vecchia gestione era il più buono di Pisa. Ora con quelli nuovi non so. Garantisco io per gli ex in pulizia,controllo , precisione e freschezza e qualità del prodotto. Stento a mangiare nei posti dove paghi 10 euro e mangi anke il cameriere, cinese o italiano che sia. Se garantisco un motivo c è. Non posso aggiungere altro.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Degrado e insicurezza in via del Cottolengo, l'assessore: "Pattuglia fissa della Municipale"

  • Cronaca

    Botte alla ex, ai buttafuori e ai Carabinieri: 44enne in manette

  • Cronaca

    San Torpè e Santa Caterina: giornata di celebrazioni nella città della Torre

  • Cronaca

    Pontedera, il sindaco incontra i lavoratori della Piaggio: "L'azienda ascolti la loro voce"

I più letti della settimana

  • Giù dal cavalcavia mentre viaggia in moto: muore attore pisano

  • Trema la terra in Toscana: due scosse di terremoto

  • Foto con la Torre di Pisa per la Brooke di Beautiful

  • San Giovanni alla Vena: cadavere in Arno

  • Auto travolta dalla piena del fiume: donna dispersa

  • Via del Cottolengo, si rifiuta di fare l'elemosina: colpito al volto con un cazzotto

Torna su
PisaToday è in caricamento