Marina di Pisa, a fuoco una baracca: esplode bombola di Gpl

E' successo intorno alle 2 di notte di venerdì 30 dicembre. L'esplosione fortunatamente non ha recato danni a persone. Completamente distrutta invece la struttura

Incendio a Marina di Pisa intorno alle 2 di notte di venerdì 30 dicembre. Ad andare a fuoco una baracca su lungarno Gabriele D'annunzio. La struttura è andata completamente distrutta ed era abitata da una persona che ha dichiarato di essere uscita intorno alle ore 20, non ricordando di aver lasciato niente sul fuoco o altre attrezzature elettriche che potrebbero avere innescato l'incendio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell'incendio si è verificata anche l'esplosione di una bombola di Gpl che fortunatamente non ha però recato danno a persone. L'occupante la baracca ha trovato sistemazione presso conoscenti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Pisa, personale del 118 e i Carabinieri di Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana: solo sette i nuovi casi, un decesso nel pisano

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Coronavirus in Toscana: 14 nuovi casi e 6 decessi

Torna su
PisaToday è in caricamento