Incendio nel campeggio Pineta: problema elettrico all'origine, escluso il dolo

Il bungalow è andato completamente distrutto e non è facile risalire all'esatta causa del rogo, anche se i Vigili del Fuoco escludono la pista dolosa. Fortunatamente il bungalow era vuoto al momento delle fiamme. Evacuata parte del campeggio. Nessun ferito

Sarebbe stato causato da un problema di origine elettrica l'incendio che ieri sera, intorno alle 22, ha mandato in cenere un bungalow nel campeggio Pineta di via delle Mimose a Calambrone. I Vigili del Fuoco e i Carabinieri intervenuti sul posto escludono il dolo, anche se la difficoltà nella ricerca dell'esatta causa è dettata dal fatto che il bungalow è andato completamente distrutto. Interessata dal calore anche una roulotte adiacente. Fortunatamente non vi erano persone all'interno del bungalow: gli occupanti erano andati via da qualche giorno.

Il campeggio è stato in parte evacuato e i Vigili del Fuoco hanno tratto in salvo alcune persone tra cui un disabile.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

Torna su
PisaToday è in caricamento