Incendio nel campeggio Pineta: problema elettrico all'origine, escluso il dolo

Il bungalow è andato completamente distrutto e non è facile risalire all'esatta causa del rogo, anche se i Vigili del Fuoco escludono la pista dolosa. Fortunatamente il bungalow era vuoto al momento delle fiamme. Evacuata parte del campeggio. Nessun ferito

Sarebbe stato causato da un problema di origine elettrica l'incendio che ieri sera, intorno alle 22, ha mandato in cenere un bungalow nel campeggio Pineta di via delle Mimose a Calambrone. I Vigili del Fuoco e i Carabinieri intervenuti sul posto escludono il dolo, anche se la difficoltà nella ricerca dell'esatta causa è dettata dal fatto che il bungalow è andato completamente distrutto. Interessata dal calore anche una roulotte adiacente. Fortunatamente non vi erano persone all'interno del bungalow: gli occupanti erano andati via da qualche giorno.

Il campeggio è stato in parte evacuato e i Vigili del Fuoco hanno tratto in salvo alcune persone tra cui un disabile.

Potrebbe interessarti

  • Piscine all'aperto a Pisa e provincia: relax, refrigerio e divertimento

  • Cambiare le lenzuola del letto è importante: vi spieghiamo perché

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Solstizio d'estate: quando astronomia e riti magici si uniscono per celebrare la bella stagione

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in superstrada: morti due giovani

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • Maxi-incidente in superstrada: un morto e cinque feriti

  • Incidente in superstrada: morte due donne

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • Lavoro: all’Università di Pisa si cerca un tecnologo

Torna su
PisaToday è in caricamento