martedì, 02 settembre 15℃

San Miniato: scoppia un incendio vicino alla chiesa di Cigoli

Le fiamme sono state scatenate dalla grande presenza di ceri votivi collocati sotto ad una struttura di lamiera vicino alla chiesa per questi giorni di celebrazioni religiose: black out elettrico

Redazione 21 luglio 2011

Un incendio vicino al santuario "Madonna Madre dei Bimbi" ha interrotto i sonni tranquilli degli abitanti di Cigoli, nel comune di San Miniato, in questi giorni alle prese con le celebrazioni tradizionali che si svolgono ogni anno.

Accanto al santuario, proprio in occasione del pellegrinaggio di numerosi fedeli, era stato allestito sotto una lamiera un tavolo per i lumini. Sarebbe proprio stata la grande quantità di candele votive accese, e la conseguente cera che si è formata sul tavolo, ad aver innescato l'incendio della struttura in lamiera.

Così i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire intorno alle 3,30 per spengere le fiamme che avevano anche provocato un black out in quasi tutto il paese, visto che un cavo elettrico che passa dai muri dell'edificio si è surriscaldato, rovinandosi e interrompendo quindi l'erogazione della luce in buona parte della frazione sanminiatese.

La situazione comunque è tornata presto sotto controllo, l'energia elettrica è stata ripristinata e le celebrazioni oggi proseguono senza difficoltà.

Annuncio promozionale

San Miniato
incendi

Commenti