Incendio sul Serra a Vicopisano, il sindaco: "Nuovi focolai spenti, grazie ai soccorritori"

Juri Taglioli ringrazia anche il presidente della Regione per il sostegno

L'emergenza dello spegnimento degli incendi a Vicopisano può dirsi conclusa. Lo ha confermato con un comunicato il sindaco Juri Taglioli: "Stamattina (27 settembre, ndr) due focolai dell'incendio si sono riaccesi, a Lugnano e sopra Le Mandrie, a Fonte Lupeta, e sono stati prontamente spenti grazie all'intervento immediato dei direttori operativi, delle squadre e di tutta l'organizzazione anticendio. Colgo l'occasione per ringraziare anche il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi la sua Giunta e la Regione stessa per tutto quello che hanno messo in campo a sostegno dell'amministrazione, della comunità e del nostro Monte. Li ringraziamo anche per quello che faranno, martedì è previsto un nuovo incontro, e che sarà utile per la bonifica e per la riqualificazione ambientale, idraulica e infrastrutturale del nostro Monte Pisano". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Insieme al sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti - ha aggiunto Taglioli - seppur nella forte tristezza di questi giorni drammatici e nella consapevolezza amara di aver perso davvero tanto, stiamo pensando di organizzare un incontro per ringraziare tutti i soccorritori e tutti coloro che si sono impegnati, in modo instancabile e ammirevole, per far fronte a questa terribile prova riuscendo a limitare considerevolmente i danni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

Torna su
PisaToday è in caricamento