Calambrone, fiamme in pineta: bruciati 20 ettari di macchia

Il rogo nei pressi dello stesso campeggio interessato dall'incendio giovedì sera. Intervenuti 3 elicotteri. Le fiamme spinte dal vento hanno percorso circa 20 ettari, solo intorno alle 19 la situazione è stata dichiarata sotto controllo

Un altro incendio nella pineta di Calambrone, dopo il rogo che ha interessato l'altra sera il Campeggio Pineta. Secondo le prime informazioni nel pomeriggio una squadra di Vigili del Fuoco della sede centrale di Pisa, con tre automezzi e una squadra del comando di Livorno, sono intervenuti nella macchia nei pressi dello stesso camping.

ORE 17. L'area percorsa dal fuoco è quella esterna al perimetro del villaggio. Si lavora per evitare che raggiunga le strutture dove risiedono i turisti. Possibile l'origine dolosa delle fiamme.

ORE 18. Sul posto stanno operando tre elicotteri, due della regione e uno dei vigili del fuoco di Arezzo.

ORE 19. Situazione sotto controllo fanno sapere dai Vigili del Fuoco, rimangono alcuni focolai alimentati dal vento. L'estensione percorsa dalle fiamme è di circa 20 ettari di bosco. Origine dolosa: è stato trovato almeno un innesco.

Sul posto le squadre della Pubblica Assistenza di Pisa e della Pubblica Assistenza del Litorale Pisano con un totale di 6 mezzi antincendio e 15 volontari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento