Incendio Monte Serra, allertate altre 300 persone per possibile evacuazione

Aerei in azione per contenere il devastante rogo sul Monte Serra

Il devastante incendio che sta devastando il Monte Serra da ieri sera è in fase di contenimento, ma sono da gestire alcune criticità. Lo fa sapere la sala operativa della Protezione Civile Regionale allestita nel comune di Calci, in provincia di Pisa.

Incendio Monte Serra nuove criticità e possibile nuova evacuazione

La prima criticità da fronteggiare è una ripresa dell'incendio nel punto iniziale. La seconda riguarda l'area al confine tra Calci e Vicopisano, dove le squadre di operatori stanno contenendo l'incendio, ma le fiamme minacciano alcune case sparse sul lato di Vicopisano.

Sono state allertate per una possibile evacuazione in serata altre 300 persone nel comune di Vicopisano. Si andrebbero ad aggiungere ai già 700 sfollati della zona.

Spiegamento di uomini e mezzi nel territorio di Calci 

Intanto sul luogo del disastro sono operativi tutti i mezzi aerei previsti. Sono al lavoro 350 volontari oltre a squadre di operai forestali  e vigili del fuoco provenienti da tutta la Toscana. Alcune squadre di vigili del fuoco anche da Emilia e Lombardia.

Incendio Monte Serra: le zone più critiche

Le maggiori criticità sono nelle località Calci, Zambra, Caprona, San Lorenzo, Montemagno e Noce. Lo rendono noto i i Vigili del fuoco, in azione sul luogo con 109 unità via terra e, nonostante il forte vento e la non piena visibilità a causa delle nubi di fumo, 5 Canadair e un elicottero S64 Erickson “Nuvolarossa”.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

TUTTE LE NEWS

Tre residenti di Calci ricoverati per intossicazione

Ansia al centro sfollati: "Mai visto un incendio così"

"Una taglia da 2mila euro sul piromane"

Sindaco Ghimenti: "Priorità la salvaguardia della popolazione" 

Le istituzioni: "Fare fronte comune". Offerti alberghi agli sfollati

Meteo avverso: vento previsto fino a mercoledì

Fumo nero invade il pisano

Centinaia di sfollati e circa 600 ettari in fumo DIRETTA DALL'INFERNO DI FUOCO

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

  • Sabbia in casa: trucchi e consigli per liberarsene

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 17 e 18 agosto

Torna su
PisaToday è in caricamento