Cenaia, colpito per sbaglio dal proiettile di un amico: ferito cacciatore

Il proiettile, sparato alle sue spalle da un compagno di caccia, si è conficcato nell'emitorace sinistro, proprio sotto la clavicola. Le condizioni dell'uomo non destano particolare preoccupazione: nei prossimi giorni sarà operato

Tragica battuta di caccia nelle campagne di Cenaia, nel comune di Crespina. Un cacciatore è stato raggiunto per sbaglio da un proiettile sparato da un amico. Il ferito è stato trasportato in ospedale a Pisa. Le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. Secondo quanto si è appreso, durante la battuta di caccia l'uomo è stato colpito da un amico che ha sparato mentre si trovava alle sue spalle: il proiettile gli si è conficcato nell'emitorace sinistro, proprio sotto la clavicola.

Soccorso dal personale del 118 le sue condizioni inizialmente sembravano più gravi, poi è stato medicato e stabilizzato al pronto soccorso. Nei prossimi giorni sarà sottoposto a intervento chirurgico per rimuovere il proiettile. (fonte Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • "Un'offesa senza precedenti": è polemica sul video del trapper Bello Figo girato all'Università

  • Neve e ghiaccio in Toscana: allerta meteo

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

Torna su
PisaToday è in caricamento