Palaia, incidente di caccia: uomo ucciso da un colpo d'arma da fuoco

E' successo intorno alle 13.40 di sabato. Attivato l'elisoccorso, ma all'arrivo dei medici la vittima era deceduta

Tragedia nel primo pomeriggio di oggi, 10 novembre, nel Comune di Palaia. Secondo le prime informazioni, intorno alle 13.40, si è verificato un incidente durante una battuta di caccia, con un uomo che è rimasto ferito per un colpo di arma da fuoco. E' partita la chiamata al 118, che ha anche allertato l'elisoccorso Pegaso. All'arrivo dei medici però l'uomo, 63enne, era già deceduto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per accertare la dinamica dei fatti sono in corso le indagini dei Carabinieri. In base ai riscontri ed alle testimonianze raccolte dagli inquirenti era in corso una battuta di caccia al cinghiale. Il compagno della vittima ha seguito una preda sparando 3 colpi. Uno di questi ha raggiunto alla testa il collega, ferendolo a morte. Lo sfortunato episodio è avvenuto sulle colline di Montefoscoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento