Incidente stradale a Ripafratta, auto finita nel fiume Serchio: ci sono vittime

I Vigili Urbani di San Giuliano Terme hanno trovato una parte del ponte abbattuta ed il mezzo in acqua. Confermate persone all'interno dell'auto

Intervento d'emergenza in corso a Ripafratta, nel Comune di San Giuliano Terme. Nella mattina di oggi, 19 marzo, i Vigili Urbani hanno trovato parte del ponte sul Serchio abbattuta ed un'auto nel fiume.

Sono stati quindi avvisati i Vigili del Fuoco di Pisa, che stanno operando dalle ore 10 con i sommozzatori di Livorno, un'autogru ed il nucleo specializzato per soccorso in fiume. All'inizio non si sapeva se all'interno della vettura ci fossero persone.

Ore 11. E' confermata la notizia che ci siano vittime.

Ore 12. Sono ancora in corso le operazioni di recupero dei corpi. Per il momento sono state estratte due persone. L'attività è resa difficoltosa dalla profondità a cui si trova l'auto. I Vigli del Fuoco stanno lavorando con delle apparecchiature sott'acqua insieme ai sommozzatori.

Ore 12.20. La vettura inabissata è una Volskwagen Passat.

Ore 14.30. Proseguono le operazioni di rimozione dell'auto dal fiume. Si parla ormai di tre vittime, attualmente però ne sono state recuperate solamente due. Per avere la certezza è necessario attendere il recupero del mezzo.

Ore 16.20. I Vigili del Fuoco stanno procedento al ripescaggio dell'auto. Non ci sono ancora novità sulla terza persona scomparsa.

LE VITTIME E GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Malamovida: sequestrate 200 bottiglie di birra in un appartamento

  • mobilità

    Greenpeace a Pisa premia gli 'eroi della mobilità'

  • Cronaca

    Sanità: punti di primo soccorso in più a Marina di Vecchiano e Pisa per l'estate

  • Cronaca

    Università: inaugurato il centro 'Sport and Anatomy'

I più letti della settimana

  • Riglione: folla e commozione per l'addio alla piccola Giorgia

  • Lite alla stazione: 22enne accoltellato

  • Bimba morta in auto, aperta un'indagine. Il sindaco: "La città è in lutto"

  • Canapisa 2018: in migliaia in città contro il proibizionismo

  • Bimba morta dimenticata in auto, Codacons: "Da anni chiediamo l'obbligo di allarmi su auto"

  • Bimba morta in auto: è il giorno dell'ultimo saluto a Giorgia

Torna su
PisaToday è in caricamento