Fuga su un'auto rubata, poi lo schianto: nei guai minorenne pisano

L'episodio è avvenuto a Livorno, nel quartiere di Corea. Danneggiate anche due auto parcheggiate

Un 17enne pisano è finito nei guai la notte scorsa, tra mercoledì 6 e giovedì 7 novembre, a Livorno, dopo uno spettacolare inseguimento nel quartiere labronico di Corea. Come riporta LivornoToday, la Polizia si è messa a caccia di un'auto rubata in serata, la cui corsa, dopo aver tentato una fuga per le vie del rione, è terminata contro lo sbarramento posto in corrispondenza dell'ex passaggio a livello di via Provinciale pisana. In seguito all'urto la vettura si è capovolta e sono state danneggiate altre due macchine ferme in sosta.
I poliziotti hanno quindi provveduto a fermare le persone che erano all'interno dell'abitacolo, un livornese di 19 anni e appunto il minorenne pisano di 17 anni. Entrambi sono stati denunciati per ricettazione. Sul posto sono intervenute due ambulanze della Svs che hanno trasportato in ospedale i due giovani per accertamenti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guardia di Finanza, nuovo bando da 66 posti: chi può partecipare

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Bancomat fatto esplodere: furto da 36mila euro a Casciana Terme

  • Rubano una Jeep e scappano in Fi-Pi-Li, bloccati a Cascina: denunciati 3 minorenni

  • Lavori sulla rete idrica a Cascina: mancherà l'acqua

  • Ospedale: ancora danneggiamenti alle auto dei dipendenti

Torna su
PisaToday è in caricamento