Auto sfonda la vetrata del bar Lilli: "Siamo disperati, poteva esserci una strage"

L'incidente è avvenuto intorno alle ore 6.10, il locale apre alle 6.30 ma a lavorare c'erano 5 persone. La moglie del titolare: "Chi paga i danni?"

Foto inviate da un nostro lettore

Uno scenario di distruzione e tanta paura. E' sconvolta Debora Pecchioni, cassiera e moglie del titolare del bar pasticceria 'Da Lilli', locale che stamani 26 maggio è stato duramente colpito da uno spaventoso incidente stradale: un'auto è arrivata a forte velocità ed ha sfondato le vetrate dell'entrata.

"Siamo disperati, spero che il ragazzo che guidava abbia una spiegazione per quanto è successo". Il conducente, un 24enne, non ha riportato gravi conseguenze dall'impatto. Si sfoga Debora: "Non so cosa abbia visto o come potesse stare per prendere dritto una rotatoria in quel modo. Da non credere. Sappiamo che era in macchina da solo, poi c'era un'altra auto con degli amici a bordo. E' successo alle 6.10, eravamo chiusi perché si apre alle 6.30, dentro però c'erano i ragazzi che lavoravano. Uno era nel locale che stava preparando, altri 4, fra cui mio marito, nel laboratorio. Bastava poco e poteva fare una strage". 

L'esercizio, dopo la messa in sicurezza, ha riaperto regolarmente. Non è certamente facile riprendere l'attività quotidiana dopo lo scampato pericolo: "Sono stati travolti e fatti saltare sedie, tavoli, ombrelloni... spaccate le vetrate e pure il muro. Una visione incredibile, i ragazzi qua sono sotto choc". Il pensiero va poi alle prossime difficoltà di gestione: "Spero di avere notizie dal mio legale - dice Debora - c'è da capire chi paga i danni, qualcuno dovrà dormire nel locale. Spero che la giustizia faccia il suo corso". 

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Salute: a Pisa il primo centro clinico proctologico e del pavimento pelvico

I più letti della settimana

  • Luminara 2019: programma, informazioni e misure per la sicurezza

  • Torna il cinema sotto le stelle al Giardino Scotto: il programma di giugno

  • Incendio sul Monte Pisano: ancora fiamme

  • Rissa con accoltellamento in viale Gramsci: due feriti

  • Museo delle Navi Romane: il 16 giugno l'inaugurazione della 'Pompei del mare'

  • Professoressa colpita da ictus: i poliziotti la salvano entrando dalla finestra

Torna su
PisaToday è in caricamento