Ristoratore morto nello schianto contro il bus: Lari si stringe intorno alla famiglia

Era il figlio dell'ex sindaco Paolo Biasci e titolare del ristorante 'I Burattinai'

E' in fase di ricostruzione la dinamica del drammatico incidente avvenuto ieri sera, giovedì 28 febbraio, in viale America, lungo lo Scolmatore, a Pontedera. Uno scontro tra un'auto e un pullman di linea costato la vita a Gilberto Biasci, 32enne figlio dell'ex sindaco di Lari Paolo Biasci. il giovane dopo lo schianto frontale contro l'autobus è stato sbalzato fuori dalla sua vettura che poi si è incendiata. Per Gilberto sono stati inutili i tentativi di soccorso da parte dei sanitari del 118 giunti sul posto insieme ai Vigili del fuoco e ai Carabinieri.
Ferito, in modo non grave, l'autista del bus.

Alla notizia della morte di Biasci profonda commozione si è diffusa nel paese di Lari. Biasci infatti era molto conosciuto: da qualche anno si era lanciato nel settore della ristorazione aprendo il ristorante 'I Burattinai', nel cuore del paese larigiano. Il locale avrebbe dovuto riaprire proprio oggi, venerdì 1 marzo, dopo un periodo di ferie.
"Oggi la nostra comunità si è nuovamente svegliata sconvolta per la morte di uno dei suoi figli - scrive su Facebook il sindaco di Casciana Terme-Lari Mirko Terreni - la morte di Gilberto Biasci lascia un vuoto e un dolore grandissimo in tutti noi. Tutti noi ci stringiamo intorno a Paolo e Carmela in questo momento di grande sofferenza. Ciao Gilberto ci mancherai moltissimo".
"Certe notizie riescono a sconvolgere una intera comunità. Ci ha lasciato Gilberto.. Non resta che sperare che il grande dolore e l'affetto di tutti noi si trasformi in grande forza per la famiglia!" affermano dalla Proloco Vivilari. Profondo cordoglio anche dal Comitato Ciliegia di Lari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 12 e 13 ottobre

  • Lutto a Pisa: è morto l'ex sindaco Oriano Ripoli

  • 'L'Amica geniale' saluta Pisa: terminate le riprese della fiction Rai

  • Fi-Pi-Li, mezzo pesante a fuoco in galleria: superstrada chiusa fra Pontedera e Montopoli

  • Impresa: i servizi digitali scendono in Piazza Vittorio Emanuele

Torna su
PisaToday è in caricamento