Morta la ragazza investita all'uscita dalla discoteca

Michela Sotgia era stata travolta da un'auto sul viale di Marina di Pietrasanta. L'automobilista era fuggito e si era costituito qualche ora dopo

Non ce l'ha fatta Michela Sotgia, la 19enne di Dorgali (Nuoro), studentessa universitaria alla facoltà di Fisica a Pisa, che la notte di Halloween, tra giovedì 31 ottobre e venerdì 1 novembre, è stata travolta da un'auto insieme a due suoi amici mentre usciva dalla discoteca Seven a Marina di Pietrasanta. La ragazza, a Pisa da circa un mese per frequentare i corsi nell'Ateneo, è deceduta all'ospedale Cisanello dove era stata ricoverata in condizioni disperate subito dopo l'incidente.
I genitori arrivati dalla Sardegna hanno autorizzato l'espianto degli organi.
   
Il conducente dell'auto che aveva investito i tre ragazzi, un 31enne residente a Lucca, era in un primo momento fuggito per poi costituirsi qualche ora dopo ai Carabinieri. Il giovane è stato sottoposto ad esami tossicologici per verificare se avesse bevuto alcolici o assunto sostanze psicotrope prima di mettersi alla guida. La Polstrada, che sta conducendo le indagini, aspetta i risultati dei test.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Quello che indigna è che l'omicida è libero come un uccellino. Fosse accaduto nel resto del mondo, ora sarebbe pane e acqua a frignare coi suoi legali da dietro le sbarre. Onore ai genitori che, pur nella disperazione, hanno donato gli organi della giovanissima figlia.

  • L,investitore forse drogato o forse ubriaco o forse tutte e due galerA sicura ormai e legge e patente stracciata a vita il giovanotto puo, viaggiare solo con monopattino con ruote di legno

  • Povera ragazza. Speriamo che l'omicida non se la cavi come la ragazza ubriaca che investì e uccise due 18enni a pontedera due anni fa. Un abbraccio ai genitori e un grazie per aver autorizzato l'espianto degli organi.

  • povera ragazza ma i genitori iiiii

  • Terribile. Spero che stavolta ci vadano giù durissimi col colpevole.

  • Che tragedia :(

  • Penso ai genitori; questa volta rimasti insonni invano.

  • Una tragedia immensa, povera ragazza e povera famiglia ????

    • Veramente avevo messo una rosa, non i punti interrogativi. Ma in redazione avete ancora gli algoritmi del 1974?

  • Che dolore e che tristezza!

Notizie di oggi

  • Meteo

    Meteo, primavera già finita: tornano freddo e vento

  • Cronaca

    Vicopisano: 150mila euro per la Botte di San Giovanni alla Vena

  • Cronaca

    Castelfranco di Sotto: inaugurato l'attraversamento pedonale illuminato

  • Cronaca

    L'associazione 'Cittàperta' si presenta ai cittadini

I più letti della settimana

  • Cadavere lungo l'Arno: forse vittima di una caduta accidentale

  • Tragedia sui lungarni: cadavere lungo l'argine del fiume

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 23 e 24 marzo

  • San Frediano a Settimo: scontro tra un'auto e un'ambulanza

  • Palaia: perde il controllo della macchina e finisce in una scarpata

Torna su
PisaToday è in caricamento