Sfonda il guard rail e finisce in un fossato: muore donna

La vittima, una 38enne, è la moglie di un militare della base americana di Camp Darby. Dopo essere uscita di strada ed aver sfondato il guard rail è finita in un fossato. Il violento impatto non le ha lasciato scampo

Era la moglie di un sergente della base americana di Camp Darby la donna di 38 anni, Rebekah Hearn, morta martedì pomeriggio in seguito ad un incidente stradale all'uscita della variante Livorno-Porto. Secondo una prima ricostruzione, la donna, che era al volante dell'auto, è uscita di strada. L'auto si è ribaltata in un fossato dopo aver sfondato il guard rail. La 38enne è morta sul colpo, inutili i soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: i negozi che effettuano consegne a domicilio a Pisa e provincia

Torna su
PisaToday è in caricamento