Maxi-incidente in superstrada: un morto e cinque feriti

E' il primo bilancio del tremendo scontro che è avvenuto nella zona di Guasticce. Di nuovo dunque un drammatico incidente dopo quello di domenica

La scena dell'incidente

Ancora un incidente mortale, dopo quello della notte tra sabato e domenica, in superstrada, stavolta nel tratto livornese. Come riporta LivornoToday, il maxi incidente è avvenuto sulla bretella Fi-Pi-Li, all'altezza di Guasticce, questa mattina, martedì 25 giugno, intorno alle 8.30. Secondo le primissime ricostruzioni, un tir si sarebbe scontrato con un'auto generando una carambola che ha finito per coinvolgere altre vetture.

Gravissima la situazione, con cinque ambulanze e due auto medicalizzate intervenute sul posto. Il bilancio al momento sarebbe di un morto, due persone gravissime, un uomo e una donna, trasportate a Cisanello, e tre feriti ricoverati all'ospedale di Livorno.
A perdere la vita una donna di circa 70 anni.

Traffico completamente bloccato, sul posto anche l'elisoccorso Pegaso.

AGGIORNAMENTO: MORTA UN'ALTRA DONNA


 

Potrebbe interessarti

  • Sos pancia gonfia: le cause e i rimedi naturali più efficaci

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Calli e duroni che dolore! I consigli per gli inestetismi dei piedi

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Trovato cadavere in un'auto con un coltello nel petto

  • Cadavere nel parcheggio ad Ospedaletto: disposta l'autopsia

  • All'ospedale Cisanello il metabolismo si studia in una stanza

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

Torna su
PisaToday è in caricamento