Licenziamenti Farmigea: convocato un incontro in Regione

Sessantuno i dipendenti che rischiano il posto di lavoro nell'azienda di Ospedaletto

Si svolgerà martedì 20 novembre a Firenze, a Palazzo Strozzi Sacrati, un incontro, convocato dal consigliere del presidente Rossi per le questioni del lavoro Gianfranco Simoncini, per fare il punto sull'azienda farmaceutica Farmigea spa, con sede ad Ospedaletto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'incontro sono stati invitati il sindaco di Pisa e le organizzazioni sindacali di categoria della Provincia di Pisa Filctem CGIL, Femca CISL, Uiltec UIL.

L'azienda pisana, nata nel secondo dopoguerra, si occupa di ricerca, produzione e distribuzione di prodotti per l'oftalmologia e, di recente, ha attivato procedure di licenziamento per 61 dipendenti. Della situazione si è occupato il Consiglio regionale che ha approvato all'unanimità una mozione, presentata dai consiglieri Nardini, Pieroni, Anselmi e Spinelli, con la quale si impegna la Giunta a mettere in campo ogni azione utile per salvaguardare l'occupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

Torna su
PisaToday è in caricamento