Scuola 'Agazzi', scontro Rsu-assessore: si va verso lo sciopero

Non è soddisfatta del vertice con l'amministrazione la Rsu del Comune, pronta alla mobilitazione. Il Comitato I Passi convoca una nuova assemblea straordinaria per venerdì 25 gennaio

Resta tesa la situazione fra residenti, sindacato e amministrazione comunale sul taglio della sezione dei 3 anni alla scuola 'Agazzi'. Si è svolto ieri, 22 gennaio, l'incontro fra Rsu del Comune e l'assessore alle politiche socioeducative e scolastiche Rosanna Cardia, vertice che - fanno sapere dal sindacato - "è andato malissimo".

Il faccia a faccia non ha portato ad alcun punto di incontro. "La verità che non si dice - insiste la Rsu - è che manca personale perché non si è ragionato nei termini di una dotazione organica adeguata. L'assessore continua a dire che non vuole cancellare l'esperienza della scuola, ma non dice neanche se questa eliminazione della sezione sia temporanea o definitiva".

A questo punto si avvicina lo sciopero: "Attendiamo la convocazione della Rsu in Prefettura - conclude il sindacato - per la successiva convocazione dello sciopero. Nei prossimi giorni verrà indetta la conferenza stampa per illustrare le posizioni del sindacato e le iniziative di lotta in difesa dei servizi educativi. Ora aspettiamo un paio di giorni, se la Prefettura non ci convoca si va allo sciopero".

Intanto si muove anche il Comitato I Passi, che chiama ancora una volta a raccolta gli abitanti e tutti gli interessati per un confronto pubblico. "E' invitato all'assemblea anche l'assessore Cardia" dice il presidente Michele Fabozzi, che spiega: "Vorremmo trovare un punto di accordo. Personalmente credo sia uno scempio rischiare di veder chiudere la scuola. Continuerò a battermi per la sua salvaguardia, il caso diventerà anche regionale". L'appuntamento, aperto a tutti, è fissato al circolo I Passi in via XXIV Maggio per venerdì 25 gennaio alle ore 18.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Muore a 29 anni farmacista pisana affetta da Sla

Torna su
PisaToday è in caricamento