Riace: doppio appuntamento a Pisa per conoscere il suo modello di accoglienza

L'arresto del sindaco Lucano ha dato il via ad una serie di iniziative e mobilitazioni in tutta Italia. Due eventi anche nella città della Torre

Due appuntamenti per far conoscere il modello di accoglienza di Riace, la città calabrese in questi giorni al centro dell'attenzione per l'arresto del sindaco Mimmo Lucano. E' quanto hanno organizzato un gruppo di associazioni che invitano tutta la cittadinanza.

"Di Riace, un piccolo paesino della Calabria, si parla tantissimo in questi giorni. Purtroppo se ne parla quasi esclusivamente a causa dell'arresto del suo sindaco Domenico Lucano - si legge in una nota degli organizzatori - eppure, da anni Riace fa scuola. Studiosi, scrittori, registi di tutta Europa, già in tempi non sospetti hanno cercato di raccontare quanto di incredibile stava accadendo in questo sperduto paesino del profondo sud. Ma quanto ne sappiamo davvero di questa storia?". "Forti della convinzione che l’esperienza di Riace sia un esempio per tutti - proseguono - abbiamo chiamato a raccolta diverse associazioni che si riconoscono nei valori della democrazia e della civile convivenza tra i popoli, per sostenere due iniziative di raccolta fondi a favore della comunità di Riace e per diffondere la conoscenza del suo modello di accoglienza, diventato un simbolo nel mondo e che ha contribuito a riportare il dibattito sul tema migranti sulla centralità della persona e della dignità umana".

Il primo evento si terrà al Polo Carmignani venerdì 12 ottobre.
Il programma prevede:

- 18:30 Inizio serata: presentazioni.

- 19:00 Proiezione di Il Volo di Wim Wenders (cortometraggio del 2010 sull'esperienza di accoglienza dei rifugiati in alcuni comuni della costa ionica calabrese, tra i quali Riace).

- 19:30 Esibizione del coro CONTROcanto Pisano: estratto dello spettacolo 'Quando i migranti eravamo noi'.

- 20:00 Cena a buffet.

- 21:00 Intervento del Prof. Mario Ricca dell'Università di Parma e autore di numerosi saggi, fra cui 'Riace, il futuro è presente. Naturalizzare «il globale» tra immigrazione e sviluppo interculturale". A seguire, spazio alle domande del pubblico.

Il secondo evento invece si terrà al Circolo Arci Pisanova il prossimo 8 novembre a partire dalle ore 19,30. Sarà una festa multiculturale/multietnica per promuovere l'incontro e la conoscenza tra le persone del territorio e con provenienze diverse.

Per chi volesse partecipare alle cene dei due eventi è obbligatoria la prenotazione all'indirizzo mail: coloridipisa@gmail.com

Hanno promosso e sostenuto le iniziative: Esperia, Ass. Cult. Calabrese; Grazia Deledda, Ass. Cult. Sarda; Circolo Arci Pisanova; Libera Pisa; Cobas; Amnesty Pisa; Arci Pisa; Artemigrante; Ass. Cult. Amici e Promozione di Scienze per la Pace – UNIPI; Cgil; Chiodofisso; CONTROcanto Pisano; Jimuel - Internet Medics for Life ONLUS; Oficina do Sabor; Sinistra per.

Hanno inoltre aderito al momento: A gusto libero; Acli; Africa Insieme; Al Alif; ANPI Sez. di Cascina; ANPI Sez. di Navacchio; ARCI 690 - Progetto Saharawi Cascina; Art.34; Atena balli greci in Toscana; Banca del tempo; Banca Etica; Casa della Donna di Pisa; Centro Gandhi; Centro Nuovo Modello di Sviluppo; Circolo Arci Putignano; Circolo Arci Rinascita; eee – energia ecologia economia; El Comedor Estudiantil Giordano Liva; Emergency Pisa; Facciamo Insieme; FISAR delegaz. storica di Pisa; Focolari; Fratelli dell’uomo; Greenpeace; Il Chicco di Senape; La Rosa Bianca; L'Altro diritto-Pisa; Legambiente; Makedonia Pisa; Metis; Oxfam Italia Intercultura; Periphèria; Presidio Libera Libero Grassi Cascina; Progetto Rebeldia; Salus; Scout Cngei Pisa; Scuola Mondo di San Giuliano Terme; Un ponte per; Un sorriso per il Burkina; USB.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 14 e 15 settembre

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

Torna su
PisaToday è in caricamento