Inizio dell’anno scolastico. “In bocca al lupo” ai ragazzi da parte della Provincia di Pisa

Messaggio del presidente Pieroni e dell’assessore Celoni. “Non siete soli, faremo tutto quanto possibile perché possiate lavorare al meglio. La cultura rende liberi: custodite e coltivate i vostri sogni”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Care ragazze e cari ragazzi, un nuovo anno scolastico inizia per voi oggi: sarà un anno di scoperte, impegno, fatica e, vi auguriamo, di soddisfazioni! Facciamo parte di quel gruppo di persone che credono ancora nel valore della scuola, e della scuola pubblica innanzitutto; crediamo con convinzione che la scuola pubblica sia garanzia di uguaglianza, di pari opportunità, di democrazia: e rinnoviamo il nostro impegno ritenendo che scuola e cultura siano il migliore investimento per il futuro vostro, ma anche per il futuro di tutto il Paese!

Non fatevi scoraggiare da ciò che sentite e vedete: lo studio, l’impegno, la conoscenza sono valori che nessuno potrà togliervi. I vostri insegnanti godono di tutta la nostra considerazione: non sono una categoria “da tagliare”, così come la scuola non può essere vista come luogo di sprechi. Non taglieremo nemmeno un euro alle nostre scuole, non intendiamo accodarci al coro di disprezzo che vi ripete che con la cultura non si mangia.

Noi guardiamo a voi con fiducia. Non sentitevi soli: provate ad avere la stessa fiducia nella scuola e nelle istituzioni, provate a sentirvi da ora protagonisti di un cambiamento che migliori il nostro Paese, in cui c’è bisogno soprattutto di professionisti capaci, competenti, onesti, consapevoli del bene comune ovunque prestino la loro opera. Ricordate che la cultura, sopra ogni altra cosa, rende liberi, critici e consapevoli; la cultura rende tutti noi cittadini protagonisti, e non solo spettatori. E’ senz’altro più faticoso, ma quanto ricco di significato riempire di senso le nostre scelte!

Custodite gelosamente i vostri sogni, le vostre aspirazioni, le vostre potenzialità: in questo i vostri insegnanti, i vostri genitori, i vostri amministratori saranno preziosi alleati anche quando dovrete confrontarvi da posizioni differenti. Non pensate mai di essere soli e soprattutto, non sprecate la vostra vita e il vostro tempo: rimangono i doni più preziosi che ci sono stati dati. Per parte nostra, continueremo a lavorare per garantire a voi e agli operatori della scuola di vivere al meglio l’anno che andate ad iniziare. Buona scuola a tutti!

 

Andrea Pieroni    
Presidente della Provincia di Pisa                                            

Miriam Celoni
Assessore alla pubblica istruzione della Provincia di Pisa

 

 

Torna su
PisaToday è in caricamento