Fuga contromano e inseguimento a Cisanello: 20enne denunciato

Il giovane voleva evitare il controllo del veicolo, era senza patente ed assicurazione. Manovre spericolate, ora è accusato di resistenza a Pubblico Ufficiale

Un momento dell'inseguimento, con il fuggitivo che imbocca contromano la rotonda

Si è svolta anche a Pisa l'operazione nazionale della Polizia 'Safety Car', eseguita in tutta Italia per il controllo dei veicoli. Sono stati impiegati centinaia di agenti, con l'arresto di 101 persone. A Pisa gli uomini della Squadra Volante, del Reparto Prevenzione Crimine della Toscana e delle Specialità della Polizia di Stato, hanno sottoposto a controllo circa mille mezzi.

In questo contesto il 24 febbraio è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale un 20enne italiano, perché ha cercato di darsi alla fuga all'alt imposto dagli agenti. Invece che accostare il giovane, alla guida di una Fiat Punto, ha tentato la fuga, imboccando anche contromano la rotonda dell'ospedale e poi un tratto di via San Pio da Pietralcina. E' partito così un lungo inseguimento fatto di manovre azzardate e pericolose, fino a che il ragazzo non ha desistito e si è fermato. Guidava senza patente e senza assicurazione, sono così scattate le correlate sanzioni amministrative.

Guida spericolata: il video

Durante l'operazione 'Safety Car' sono state poi rinvenute due autovetture rubate, una all'interno di un'area di parcheggio sui lungarni ed un'altra abbandonata in un parcheggio prossimo all'aeroporto, che sono immediatamente state restituite ai legittimi proprietari. Sono state anche sottoposte a fermo 6 autovetture perché circolanti senza assicurazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il carrello pieno alle casse automatiche pagano un solo articolo: arrestati

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 12 e 13 ottobre

  • Supermercati: nuovo punto vendita Conad a Santa Croce sull'Arno

  • Incidente tra due auto e un camion all'ingresso della Fi-Pi-Li

  • Lutto a Pisa: è morto l'ex sindaco Oriano Ripoli

  • La pizza di Luca D'Auria riconosciuta dal Gambero Rosso

Torna su
PisaToday è in caricamento