Migliarino, scene da film: inseguiti dall'alto con l'elicottero

Due ladri sono stati pedinati dal velivolo dei Carabinieri che stavano perlustrando la zona: sono stati fermati a Torre del Lago. Uno dei due però è riuscito a fuggire, l'altro invece, un ragazzo 20enne, è stato catturato

Sembrava di assistere ad una scena sul grande scermo questa mattina a Migliarino, dove un elicottero dei Carabinieri ha inseguito una vettura con a bordo due ladri che avevano appena compiuto un furto in una casa. La proprietaria dell'abitazione, rincasando, ha visto l'auto uscire dalla sua proprietà, si è subito accorta di aver subito un furto, così ha avvisato i Carabinieri dando indicazioni utili sulla direzione presa dai fuggitivi.

La sfortuna dei due malviventi è stata che proprio stamattina era in programma un servizio coordinato con decine di militari impiegati e l'ausilio di un elicottero che perlustrava la zona dall'alto. Sono stati così individuati mentre percorrevano la Via Aurelia, l'auto è stata fermata a Torre del Lago grazie anche ai militari della locale stazione. Un giovane marocchino, 20enne, è stato arrestato, mentre il complice è riuscito a fuggire ed è tuttora ricercato. (fonte Ansa)
 

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Principio di incendio al Centro dei Borghi: evacuato

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 21 e 22 settembre

  • Corte Sanac: inaugurato il mercato coperto di Campagna Amica

  • Temporali in arrivo: allerta meteo arancione su tutta la Toscana

Torna su
PisaToday è in caricamento