Degrado in via San Jacopo, Antoni (M5S): "Discarica a cielo aperto"

La consigliera comunale interroga sindaco e giunta circa i rifiuti ammassati in area comunale, nello stesso luogo dove sono conservate le attrezzature del Giugno Pisano

La consigliera comunale Valeria Antoni (M5S) ha depositato ieri, 18 maggio, un'interrogazione scritta urgente sul degrado in via San Jacopo. Rifiuti come mobili abbandonati infatti si trovano nei terreni e capannoni comunali, dove sono ricoverate anche le attrezzature del Gioco del Ponte.

"Preso atto - si legge nell'interrogazione - che chi frequenta i locali si trova davanti uno spettacolo poco edificante; visto che il Comune dovrebbe essere il primo a dare l'esempio; si interroga il sindaco e la giunta per conoscere quando avverrà la rimozione dei rifiuti in via San Jacopo nei locali in cui vengono ospitate le attrezzature del Giugno Pisano".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento