Volterra: 10mila euro per valorizzare l'acropoli etrusca

Il contributo è stato dato dalla Cassa di Risparmio di Volterra. Sarà ricostruita la biglietteria e saranno migliorati gli accessi e la visibilità dei reperti

Un riordino generale dell’area con l’obiettivo di migliorare la visibilità dei reperti, ricostruire la biglietteria e pulire l’accesso da via di Castello da piante infestanti. E’ il progetto di valorizzazione e riqualificazione dell’Acropoli etrusca di Volterra nel Parco Fiumi, per cui l’amministrazione comunale ha ricevuto un contributo da 10mila euro dalla Cassa di Risparmio di Volterra.

Il progetto prevede di rendere visibili ai visitatori i resti archeologici emersi recentemente che al momento risultano ricoperti di terra, ma protetti da uno strato di tessuto non tessuto attraverso la costruzione di una recinzione con ringhiera in ferro; di modificare il tracciato del vialetto di ingresso al parco in modo da bypassare il nuovo scavo archeologico; rimuovere la biglietteria ospitata in una casetta in legno e costruirne una nuova in un manufatto leggero realizzato in legno e ferro, costituito da due corpi di fabbrica, uno ad uso biglietteria/bookshop e l’altro con servizi igienici per addetti e visitatori, anche con ridotta capacità motoria; di pulire dalle piante infestanti dalla scala di accesso nell’ingresso da via di Castello e sostituire gli elementi della struttura danneggiati; di sostituire la recinzione metallica  attuale con ringhiera in ferro e la staccionata in legno all’interno dell’area archeologica con eliminazione dei blocchi di ancoraggio e posa di ringhiera in ferro; di sostituire i pannelli didattici all’interno dell’acropoli e integrazione della segnaletica all’interno dei percorsi del parco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Aggredito mentre controlla il parcheggio dove lavora: 60enne in ospedale

  • Mercatini in via Oberdan, commercianti furiosi: "Vetrine coperte, dovrebbero rimborsarci le perdite!"

Torna su
PisaToday è in caricamento