Crollo di Genova, l'invito di Confesercenti: "Saracinesche abbassate nel giorno del lutto nazionale"

L'associazione di categoria lancia l'iniziativa tra i commercianti pisani

Un segnale di partecipazione al dolore di Genova e delle famiglie delle persone che hanno perso la vita nel crollo del Ponte Morandi la vigilia di Ferragosto. L'invito arriva da Confesercenti Toscana Nord che, in occasione del lutto nazionale proclamato per sabato 18 agosto, invita tutti i commercianti pisani ad abbassare le serrande delle proprie attività per 5 minuti alle 11.30 nell'ora dei funerali solenni.

"Un piccolo gesto di vicinanza alle vittime di questa immane tragedia che ha colpito il capoluogo ligure e tutto il Paese" sottolineano dall'associazione di categoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua potabile, dal 1° luglio scatta il divieto di uso improprio

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Coronavirus in Toscana: 5 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Come richiedere la carta d'identità elettronica a Pisa

  • Piazza delle Vettovaglie: steward colpito in testa da una bottigliata

Torna su
PisaToday è in caricamento