Ispezione Nas: gelati mal conservati, denunciato commerciante

Il commerciante conservava i gelati in un improvvisato seminterrato a temperatura non idonea, senza rispettare le normative igienico-sanitarie. Aveva assunto anche del personale in nero

Dopo un'ispezione, i Carabinieri Nas e il Nucleo ispettorato del lavoro hanno denunciato un imprenditore rosignanese per non aver rispettato le norme igienico-sanitarie del suo locale: conservava i gelati in un seminterrato adibito a deposito, tenendo tutti gli alimenti a temperatura non idonea per garantire la catena del freddo.

I frigoriferi non erano omologati e venivano tenuti ad una temperatura di 0° gradi, e non di -15° come richiesto per i gelati. Inoltre per la sua attività aveva del personale non regolarmente assunto. Il deposito e le attrezzature sono state sequestate, per un valore complessivo di circa 90 mila euro e generi alimentari (gelati, frati, bomboloni, cocco e bibite) per un valore complessivo di circa 10 mila euro. Per le violazioni sulle norme sul lavoro  l'imprenditore, che impiegava 5 dipendenti in nero, ha subito sanzioni per circa 10 mila euro oltre alle prescrizioni imposte. (Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Sfuggono al controllo della Polizia e finiscono fuori strada: travolti due passanti

    • Incidenti stradali

      Bientina, travolto da un'auto: muore 37enne

    • Cronaca

      Rifiuti in provincia di Pisa: "Stazioni ecologiche indecenti da settimane"

    • Cronaca

      Piazza Dante, tenta di rapinare una donna: arrestato 35enne

    I più letti della settimana

    • Sfuggono al controllo della Polizia e finiscono fuori strada: travolti due passanti

    • Bientina, travolto da un'auto: muore 37enne

    • Via Carducci, chiude storica erboristeria: "Il centro sta morendo"

    • Apre una nuova sala da tè per conoscere da vicino l'antica bevanda

    • Scontro tra due auto a Santa Croce sull'Arno: due feriti

    • Festa per il Capodanno: Pisa entra nel 2018

    Torna su
    PisaToday è in caricamento