La Round Table 73 Pontedera dona regali ai bambini ricoverati in pediatria all'ospedale Lotti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

I soci della Round Table 73 Pontedera in versione Babbi Natale si sono recati presso l'Ospedale di Pontedera Felice Lotti nel reparto pediatria per donare dei giochi ai bimbi ricoverati. Una piccola iniziativa di solidarietà, speranzosi di aver portato un sorriso ed un momento di gioia a tutti i bambini ed alle loro famiglie che in questo periodo si trovano ricoverati all’ospedale Lotti.

Un grazie particolare al reparto di pediatria dell'ospedale Felice Lotti di Pontedera e a tutte le infermiere per la disponibilità. La Round Table è un'organizzazione dedicata a giovani lavoratori, professionisti, dirigenti, imprenditori, uomini d'affari e di cultura che si impegnano a svolgere al meglio le rispettive attività. La sua principale finalità è quella di favorirne l'incontro, promuovendone l'amicizia e le intese personali e svolgendo anche iniziative di carattere filantropico. Tratto caratteristico della Round Table è l'età dei suoi soci che, decadono da tale qualità al compimento del quarantesimo anno di età. In Italia si è sviluppata dal 1958 ed esistono ad oggi sul territorio nazionale molti club locali detti "Tavole". Ogni tavola è composta da almeno dieci soci detti "Tablers" fino ad un massimo di quaranta, dei quali non più di tre possono esercitare la stessa professione.

Torna su
PisaToday è in caricamento