Ladri (ancora) al Romeo Pizza & Bistrot: "Spero che l'amministrazione faccia qualcosa"

E' il quinto episodio in meno di un anno, il titolare Matteo Anconetani rilancia la richiesta di maggiore attenzione per i vicoli del centro: "Sono bui e si spaccia a qualsiasi ora"

Immagine da recensione sul web

"Ormai è una routine, c'è poco di nuovo da dire: è sempre la stessa storia". Quinto furto in meno di un anno al Romeo Pizza & Bistrot sul Lungarno Mediceo. Il titolare Matteo Anconetani ha scoperto stamani, 1 novembre, che la notte scorsa i ladri hanno fatto nuovamente visita al suo locale: "Porta nel vicolo spaccata, così come anche la cassa. Poi non hanno rubato praticamente niente, perché non c'è niente da rubare".

Matteo torna a lanciare l'allarme sui vicoli del centro storico: "Sono abbandonati, bui, pericolosi. Si spaccia a qualsiasi ora del giorno". Dopo l'ultimo episodio dell'agosto scorso, l'esercente aveva ricevuto la solidarietà della nuova amministrazione da poco insediatasi. "Sto sempre aspettando che facciano qualcosa per la sicurezza e l'illuminazione. Sulla parte della pulizia spero si lavori non solo su Piazza dei Cavalieri: anche nei vicoli passano turisti e cittadini, e ci sono imprese che lavorano. Onestamente non credo che in tre mesi possano risolversi i drammi che vive Pisa, ma mi piacerebbe vedere dei miglioramenti".

L'esercente infine si sfoga: "Non so quanto possa essere difficile intervenire, non credo poi così tanto. Di certo non è giusto che io debba spendere migliaia di euro per difendermi. Che poi se ho soldi da investire, in periodi economici difficili come questi, devo farlo per l'attività, non per cancellate e telecamere".  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (20)

  • Ma visto che entrano sempre dalla stessa finestra, una inferriata no?

    • finche' ci sara' l'assicurazione che paga non mettera' mai nessuna inferriata!

      • Le assicurazioni potrebbero smettere di pagare chi non mette un minimo di protezione...

        • ..... e in piu' gode di pubblicita' gratuita!

  • solo chiacchere pre elettorali..ma non e' cambiato niente, anzi..la situazione e' anche peggiorata, cari ''pisani'' vi siete fatti abbindolare ora puppateveli!

  • Anna cara lei non e' per caso una mentecatta ?? E per giunta anche una piddina?? Oppure offende le persone perche, suo marito non adempie I propri doveri coniugali?? Bhe se suo marito si comporta cosi, ' certamente avra,' lesue ragioni

    • Okkio a quello che dici cornutazzo

    • Avatar anonimo di anna
      anna

      Certo il fatto che lei scriva cazzate è colpa di mio marito ahahahah

  • Boia de, ma sempre a lui? Ma un antifurto come dio comanda quando lo compra?

  • I discorsi facili è il massimo che possono produrre menti semplici: prima abboccano alle favole del "vedrete che risolviamo tutto noi in quattro e quattr'otto", poi quando vedono che nulla si muove, per non riconoscersi idioti, narrano la favola del grande disegno perpetrato dai malvagi di prima che avrebbero procurato "l'invasione delinquenziale", etc. etc. Aprite il cervello, vi farà bene: la delinquenza non garba a nessuno, riflette lo stallo di un paese incapace da decenni a risolvere problemi e ora in mano a bugiardi che si rendono ridicoli. Ben venga chi presenta soluzioni, ma qui girano solo slogan, uscite di pancia alla Milena o stile nazi-leghista, o cacchiate tipo decrescita felice. Si chiama ideologia, lo sapevate? Altro che morta, è più viva che mai: chiude le menti e rende cechi verso l'esame dei problemi. Se poi si condisce tutto con il livore da eterni frustrati è il massimo...

  • Cosa aspetta, questo beota, a mettere una inferriata a quella porta? E una telecamera a infrarossi? Su Amazon le vendono a 50 Euro.

    • non la mettera' mai! neanche per regalo..... altrimenti la pubblicita' gratuita come la ottiene?

    • beh... beota magari no.. però effettivamente se ti entrano 5 volte in un anno, fatti un allarme. nemmeno a dire ti ci viene "Lupin": ti sfondano la porta a zampate

  • Buonisti un c.. O. Troppo facile dire colpa di quelli di prima. Il fatto è che a questa giunta interessa solo fare scena e andare a caccia di 4 venditori di cianfrusaglie.

    • Troppo facile dare la colpa a quelli di prima? E chi è che ha riempito il paese di vagabondi stupratori e ladri, cosa dovrebbero fare la giunta o la polizia che hanno le mani legate da leggi del czo fatte da voi che vi opponete anche a cambiarle, stai zitto cialtrone.

      • E chi è che ha riempito il paese di vagabondi stupratori e ladri? Te lo dico io chi l'ha riempito! Prima con l'introduzione della bossi/fini la destra fece un disastro enorme con quasi 600000 persone da buttare in galera solo per il fatto che esistessero (criminali e non). Poi per recuperare quel disastro i cialtroni del governo berlusconi/lega fecero il più grande indulto della storia d'italia, tirando fuori dalle carceri cani e porci e garantendo la libertà sotto i 6 anni di carcere. Quindi di che c*zzo parli? eh?

        • Hai perfettamente ragione

  • Non e' colpa del comune attuale se c,e questa situazione a pisa e' tutta colpa del buonismo sinistrolzo che ha permesso questa invasione delinquenziale preesistente a pisa le forse dell,ordine ormai sono stanche di prendere I furfanti ed I magistrati di turni la mattina li liberano deve essere reintrodotta la legge del ceppo cioe, mani sul ceppo accettata rimanendo con moncherino poverini I buonisti diconi poverini vanno aiutati come dice fico vanno aiutati a farci derubare odiare non sserve a niente dice fico alloraasciate aperto il bar anche di notte non chiudete ha dimenticavo lasciateli anchei soldi altrimenti poverini si incazzono di piu,

    • Avatar anonimo di anna
      anna

      Analfabeta

    • Sí oh ma prendilo un po’ di fiato, esistono anche i punti quando si scrive

Notizie di oggi

  • Meteo

    Meteo, primavera già finita: tornano freddo e vento

  • Cronaca

    Vicopisano: 150mila euro per la Botte di San Giovanni alla Vena

  • Cronaca

    Castelfranco di Sotto: inaugurato l'attraversamento pedonale illuminato

  • Cronaca

    L'associazione 'Cittàperta' si presenta ai cittadini

I più letti della settimana

  • Cadavere lungo l'Arno: forse vittima di una caduta accidentale

  • Tragedia sui lungarni: cadavere lungo l'argine del fiume

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 23 e 24 marzo

  • San Frediano a Settimo: scontro tra un'auto e un'ambulanza

  • Palaia: perde il controllo della macchina e finisce in una scarpata

Torna su
PisaToday è in caricamento