Lanci di uova contro autobus degli studenti: aggredito l'autista

Lo spiacevole episodio è avvenuto nel casertano durante una gita di studenti della scuola media di Terricciola

Gli studenti di Terricciola impegnati nelle attività al Caffè Letterario

'Assalto' all'autobus degli studenti,
Una gita scolastica dalla quale torneranno a casa con un ricordo non del tutto positivo. Sono ripartiti come da programma questa mattina alla volta di Terricciola gli studenti che ieri pomeriggio, martedì 5 marzo, si sono visti ‘assaltare’ l’autobus sul quale viaggiavano lungo Corso Europa, a Casapesenna, in provincia di Caserta, mentre erano diretti verso alcuni dei beni confiscati alla camorra per una visita scolastica.

Un episodio che ha dell’assurdo. Come racconta CasertaNews, l’autobus della scolaresca, ragazzi e ragazze della scuola media di Terricciola, è stato bersagliato dal lancio di uova da parte di alcuni ‘bulli’. L’autista, di San Cipriano d’Aversa, è quindi sceso per controllare eventuali danni ed è stato aggredito dai baby delinquenti, che gli hanno rifilato anche una ginocchiata costringendo l’uomo a ricorrere alle cure presso l’ospedale Moscati di Aversa.

Una vicenda che ha spinto il ‘Comitato Don Peppe Diana’ ad intervenire: “Quanto è avvenuto ieri pomeriggio a Casapesenna, lungo Corso Europa alle ore 17, è da condannare senza se e senza ma. Siamo certi che i giovani saranno individuati dai Carabinieri, sperando nelle immagini delle telecamere e nella collaborazione del titolare del bar presso cui sono avvenuti i fatti, sicuri che omertà e reticenza non prendano assolutamente posto in questo spiacevole episodio. Lasciare impuniti gli autori del gesto, vorrebbe dire far del male prima di tutto a loro e alla loro crescita culturale, morale ed etica. Incontreremo i ragazzi delle uova e dell’aggressione all’autista per ragionare insieme. Altrettanto faremo con l’autista, augurandogli subito una pronta guarigione”.

Un primo confronto con ragazzi e ragazze vi era stato già ieri pomeriggio, dopo l’episodio, all’interno del Caffè Letterario ArtEspressa di Casapesenna, sorto grazie al riutilizzo sociale di un bene confiscato alla camorra.


 

Potrebbe interessarti: http://www.casertanews.it/attualita/studenti-aggressione-uova-autobus-casapesenna.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/Caserta-News-264163850049/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Strano a Caserta, di solito se accadono certi episodi accadono a Zurigo, Vienna, Bolzano ecc ecc ma Caserta... strano

    • Hai ragione...meglio giocare a picchiare processori nelle classi o lanciare candeggina nel viso alla gente di colore. Come fanno i tuoi cari adolescenti lucchesi e pisani...

      • Sei un luminare!!!

        • Yes, i know!

      • Hai ragione...meglio giocare a picchiare *professori* nelle classi o lanciare candeggina nel viso alla gente di colore. Come fanno i tuoi cari adolescenti lucchesi e pisani...

        (Errore di digitazione)

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Edicola chiusa in Borgo: "Deve rimanere, è un simbolo di lotta alla mafia"

  • Cronaca

    Ecco la NightLAM: di notte si viaggia gratis a bordo dell'autobus

  • Cronaca

    Edifici Erp: al via le manutenzioni per gli immobili di via Galluzzi e via di Padule

  • Cronaca

    Piazza Sant'Antonio: all'asta l'ex stazione degli autobus

I più letti della settimana

  • I pesciolini d'argento (che non vivono nell'acqua): cosa sono e come proteggere la casa

  • Pisa Air Show: il programma dello spettacolo sul litorale pisano

  • Dermatite atopica: visite gratuite al Santa Chiara

  • Cinque ristoranti dove mangiare carne a Pisa

  • Pulizia e igienizzazione della lavatrice: alcuni consigli utili

  • Canapisa, tutto pronto: quartiere stazione blindato

Torna su
PisaToday è in caricamento