Tornano i cantieri Enel: nuove linee interrate per la città

Gli interventi si svolgeranno tra via Tevere e via Pietrasantina e in zona Oratoio. Nessuna interruzione del servizio elettrico per la clientela

Riprendono lunedì 2 e martedì 3 ottobre i cantieri per il potenziamento elettrico della città di Pisa, rispettivamente in via Tevere e parte di via Pietrasantina e in zona Oratoio. Lo rende noto E-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica.
I cantieri occuperanno suolo in modo circoscritto e parte della sede stradale, con disagi limitati per il traffico e senza alcuna interruzione programmata del servizio elettrico.

Importanti i lavori che saranno eseguiti: nell’area compresa tra via Tevere e via Pietrasantina, infatti, le squadre operative di E-distribuzione effettueranno gli scavi e la posa di un nuovo cavo di media tensione che sarà completamente interrato per 390 metri e che migliorerà il servizio elettrico per l’area, senza alcun impatto ambientale.
Nel caso di Oratoio, invece, si tratta della prosecuzione delle operazioni per la posa e l’attivazione delle nuove linee completamente interrate di media tensione in uscita dalla cabina primaria di Ospedaletto, anch’esse destinate a ottimizzare la qualità del servizio elettrico cittadino sia grazie alla nuova dorsale elettrica di ultima generazione sia per la possibilità di redistribuire i carichi elettrici in modo ottimale su tutto il tessuto cittadino. Quest’ultimo intervento sarà utile anche a fornire alimentazione elettrica al nuovo ospedale di Cisanello.
 
E-distribuzione ringrazia per la collaborazione l’amministrazione comunale con cui ha condiviso tempi e modalità di intervento.
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana: solo sette i nuovi casi, un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 14 nuovi casi e 6 decessi

  • Coronavirus in Toscana, 18 nuovi casi: un decesso nel pisano

Torna su
PisaToday è in caricamento