Via Livornese: varate le travi del nuovo ponte sull'Incile

La struttura sarà alta 6 metri per consentire la navigabilità del canale, dal centro di Pisa fino al porto di Livorno. L'apertura al traffico è prevista dopo luglio

Procede il nuovo ponte sull'Incile in via Livornese. Sono state varate oggi, mercoledì 3 maggio, le travi di sostegno, cioè l'ossatura principale della struttura. Il nuovo ponte sarà più alto del precedente, con una luce libera sotto la trave di 6 metri, in modo da permettere il passaggio delle imbarcazioni che utilizzeranno il canale. Nelle intenzioni il fiume sarà il nuovo collegamento tra Arno e Navicelli al fine di ripristinare la navigabilità dal centro di Pisa al porto di Livorno, un'opera ritenuta strategica per nautica, turismo, ambiente e per il quartiere di Porta a Mare.

Nelle prossime settimane sono previsti i lavori di rifinitura e quelli stradali, per concludere intorno alla fine di luglio. Poi il nuovo ponte sarà aperto al traffico e il cantiere si sposterà dove ora c'è la strada provvisoria, che sarà demolita per realizzare l'ultimo tratto del collegamento fluviale.

Potrebbe interessarti

  • Sos pancia gonfia: le cause e i rimedi naturali più efficaci

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Calli e duroni che dolore! I consigli per gli inestetismi dei piedi

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Trovato cadavere in un'auto con un coltello nel petto

  • Cadavere nel parcheggio ad Ospedaletto: disposta l'autopsia

  • All'ospedale Cisanello il metabolismo si studia in una stanza

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

Torna su
PisaToday è in caricamento