Volterra: partiti i lavori di recupero del Vicolo del Forno

L'assessore alle opere pubbliche Fidi: "Le scale saranno in pietra panchina ed andranno a risolvere anche un problema di sicurezza"

Sonon iniziati i lavori per i recupero del Vicolo del Forno a Volterra. Il progetto di riqualificazione è stato ampliato, andando ad interessare anche la prima parte della scalinata di Docciola, ancora con gli scaloni in cemento, ed il pianetto che si raccorda alla scalinata in pietra che discende verso il complesso delle Fonti medioevali e delle Mura di Docciola.

"Le scale saranno in pietra panchina - annuncia l'assessore alle opere pubbliche Massimo Fidi - ed andranno a risolvere anche un problema di sicurezza, oltre che estetico, perchè gli scaloni esistenti erano malmessi e pericolosi". L'area sovrastante, dove insiste la Piazzetta dell'Ortino, aveva già visto nei mesi scorsi un intervento di ripristino della pavimentazione che si stava avvallando, ma anche l'installazione dell'opera di Alessandro Marzetti, ispirata ad una canzone di Lucio Dalla che parla di Volterra.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spacciatori arrestati nella maxi-retata: il Riesame accoglie il carcere per 25 indagati

  • Cronaca

    Manutenzioni e pulizia stradale: un altro anno con Avr, arriva l'ecodiserbo

  • Cronaca

    Palazzo Blu: a 50 anni dall'allunaggio arriva la mostra 'Explore - Sulla luna e oltre'

  • Cronaca

    Moschea, lettera al sindaco: "Collaboriamo per garantire i diritti di tutti"

I più letti della settimana

  • Cadavere lungo l'Arno: forse vittima di una caduta accidentale

  • Investito in bicicletta a San Giuliano Terme: muore anche la donna alla guida dell'auto

  • Tragedia sui lungarni: cadavere lungo l'argine del fiume

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Incidente con la moto a Volterra: 50enne ricoverato in gravi condizioni

  • San Frediano a Settimo: scontro tra un'auto e un'ambulanza

Torna su
PisaToday è in caricamento