Calcinaia: rotatoria provvisoria per alleggerire il traffico

L'intervento di realizzazione inizierà lunedì 4 settembre. La sperimentazione servirà per verificare concretamente l’efficacia della rotonda sulla scorrevolezza della viabilità

Una rotatoria provvisoria sta per approdare a Calcinaia, precisamente all’intersezione tra via Giacomo Matteotti e via Papa Giovanni XXIII. Prende in questo modo avvio la fase sperimentale per l’attuazione del secondo lotto di 'Facciamo Centro', il progetto eletto vincitore a seguito dal percorso di bilancio partecipato 'Il Comune siamo noi'.
I lavori per l’installazione della rotonda temporanea, predisposti dall’amministrazione comunale, prenderanno il via lunedì 4 settembre e si concluderanno nell’arco di 4 giorni. Il periodo di sperimentazione è finalizzato a verificare concretamente l’efficacia della rotonda ai fini dell’alleggerimento e di una maggior scorrevolezza del traffico nell’area in questione.

“Abbiamo deciso di programmare la realizzazione della rotatoria provvisoria prevista dal progetto 'Facciamo Centro' - spiega l’assessore ai Lavori Pubblici e vicesindaco, Roberto Gonnelli -  in concomitanza con le indagini di stabilità che interesseranno il vicino ponte sull’Arno. L’intenzione è quella di limitare e ridurre in questo modo i disagi agli automobilisti: la chiusura al traffico veicolare del ponte di via Giovanni XXIII nei giorni di lunedì 4, martedì 5 e mercoledì 6 settembre comporterà infatti naturalmente un alleggerimento dei flussi di traffico nella zona immediatamente adiacente”.
“I lavori - aggiunge l’assessore alla Viabilità, Giuseppe Mannucci - che si protrarranno fino a giovedì 7 settembre compreso, non comporteranno la chiusura al traffico di via Giacomo Matteotti: per consentire l’attività degli operai sarà predisposto il senso unico alternato. Se la sperimentazione avrà esito positivo, l’amministrazione proseguirà con la progettazione definitiva della rotatoria”.

Per la realizzazione della rotonda temporanea verranno utilizzati materiali quali new jersey e delineatori flessibili di corsia. Il costo complessivo dell’operazione sarà di 9500 euro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uccisa dall'ex, la sorella di Elisa: "Non è stato un raptus, Federico aveva programmato tutto"

  • Incidenti stradali

    Donna investita da una moto: è grave

  • Cronaca

    Campus Cartoon School a Capannoli: ragazzi a lezione di cartoni animati

  • Politica

    Cinque anni di Consiglio Comunale: il bilancio del consigliere Mannini (M5S)

I più letti della settimana

  • Uccide la fidanzata e poi si toglie la vita: chi erano i due giovani

  • Riglione: folla e commozione per l'addio alla piccola Giorgia

  • Incidente in Fi-Pi-Li: grave una donna trasportata a Cisanello in elicottero

  • Lite alla stazione: 22enne accoltellato

  • San Miniato: uccide la ex fidanzata poi si toglie la vita

  • Giornata nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: ville e palazzi aperti a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento