Museo Piaggio: giovani studenti a lezione su Leonardo e la robotica

L'iniziativa è andata in scena giovedì mattina nell'ambito delle celebrazioni Leonardiane

Si è svolto stamani, giovedì 2 maggio, presso il Museo Piaggio di Pontedera l'ultimo convegno di Leonardo's Way. Il programma delle celebrazioni leonardiane che si sta svolgendo in questi giorni a Pontedera, si è arricchito di una giornata vivace e partecipata grazie all'iniziativa 'La mano come elemento artistico e robotico'. Un centinaio di giovani studenti delle elementari cittadine ha infatti partecipato all'evento che ha visto anche la presenza della vicesindaco di Pontedera, Angela Pirri.

La lezione è stata tenuta da Massimo Bergamasco, docente della Scuola Superiore Sant'Anna e da Cristian Cipriani, direttore dell'Istituto di Biorobotica con i ragazzi che hanno apprezzato l'iniziativa. Per l'amministrazione comunale si è trattato di "una giornata molto bella che ha visto protagonista la scienza e l'intelligenza dei più piccoli. Mi auguro che tra i giovani studenti che erano presenti oggi possano esserci gli scienziati del futuro. Il nostro fine è anche questo".

Domattina, venerdì 3 maggio, è prevista la partenza di alcuni bus che porteranno altri ragazzi, diversamente abili, al Museo di Vinci, dove avranno la possibilità di conoscere il genio Leonardiano, che verrà spiegato loro attraverso strumenti e supporti speciali. Nell'atrio del Comune di Pontedera tuttora è inoltre presente una installazione tattile, in 3D, della della Gioconda e dell'Uomo Vitruviano. Sabato 4 maggio si terrà poi il corteggio rinascimentale in costume che attraverserà tutta la città: dalle 16.00 alle 23.30. In occasione del taglio del nastro, alle 16 sarà anche proclamato il vincitore del concorso del gioco-enigma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

  • Coronavirus: 175 nuovi casi in Toscana, il numero dei guariti supera i deceduti

Torna su
PisaToday è in caricamento