Migliarino, chiude la ditta Industria Stampaggio Polimeri: licenziati 54 lavoratori

L'azienda, come comunicato dai sindacati, ha fatto sapere dei licenziamenti attraverso una lettera inviata ai lavoratori nel mese di agosto durante il periodo delle ferie estive. Lunedì mattina presidio di protesta di fronte ai cancelli

Presidio di protesta lunedì mattina, 7 settembre, di fronte ai cancelli della ditta Industria Stampaggio Polimeri srl (ex Zeta Plast) di Migliarino (Vecchiano), che produce materie plastiche, contro i licenziamenti annunciati dalla direzione aziendale. A rendere nota la proceduta avviata la FILCTEM/CGIL e la FEMCA/CISL. "Nel corso del mese di agosto - affermano i sindacati - nel contesto del periodo feriale, attraverso una lettera, l'azienda Industria Stampaggio Polimeri s.r.l., ex Zeta Plast s.p.a., ha comunicato ai propri dipendenti ed attraverso una e-mail alle OO.SS. di categoria il licenziamento immediato di tutti i 54 dipendenti e la cessazione dell'attività".

Per dire no ai licenziamenti i lavoratori si ritroveranno così di fronte alla sede dell'azienda nella zona industriale di Migliarino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Dà in escandescenze e devasta il ristorante di fronte a clienti e proprietari

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

  • Pontedera, scontro auto-moto: perde la vita 38enne

Torna su
PisaToday è in caricamento