Locale in prestito all'Ordine di Malta per finalità sociali

Lo stabile di 100 metri quadri si trova in via Carabottaia, nel quartiere Sant'Antonio. Sarà usato per attività utili alla comunità

Il Comune di Pisa ha concesso al Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta (Cisom) - Gruppo di Pisa un locale in comodato gratuito per tre anni in via Carabottaia, sul retro della scuola elementare Cambini, nel quartiere Sant’Antonio. A consegnare le chiavi al responsabile Daniele Gallea è stata il vicesindaco Raffaella Bonsangue.

"Sono molto felice di questa collaborazione con il gruppo pisano Cisom - ha detto la Bonsangue - che permette di ampliare la rete assistenziale e solidale in città. Crediamo che così potrà essere dato un servizio di aiuto ancora più capillare e puntuale alle persone che hanno bisogni primari impellenti o anche solo di assistenza morale". Nel locale di via Carabottaia, circa 100 metri quadrati, il Corpo Italiano di Soccorso svolgerà compiti istituzionali, attività sociali, di protezione civile e per il pubblico interesse del quartiere e dell’intera comunità pisana. Il CISOM di Pisa si farà carico degli oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria e di quelli relativi alle utenze.

Il Cisom a Pisa si occupa della gestione dell’ambulatorio etico all’interno del quale vengono erogate prestazioni medico-ambulatoriali con dispensazione di farmaci e assistenza socio-sanitaria; ha una collaborazione con il Comune in caso di calamità naturali e di grandi eventi; si occupa dello spreco alimentare a favore del dormitorio di via Conte Fazio, struttura che accoglie persone senza fissa dimora.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Porta a Mare, incendio in casa: soccorsa una donna

  • Politica

    Elezioni, domenica alle urne: la diretta della giornata di voto

  • Incidenti stradali

    Auto sfonda la vetrata del bar Lilli: "Siamo disperati, poteva esserci una strage"

  • Cronaca

    Rubano casseforti dalla banca ma vengono inseguiti: furto sventato

I più letti della settimana

  • Muore dopo essere caduta dalla finestra: probabile suicidio a Pontedera

  • Auto sfonda la vetrata del bar Lilli: "Siamo disperati, poteva esserci una strage"

  • Via Aurelia: sbanda e si schianta contro la vetrata del bar

  • Lutto nel mondo della sanità: muore infermiere dell'Aoup

  • Cinque ristoranti dove mangiare carne a Pisa

  • Dermatite atopica: visite gratuite al Santa Chiara

Torna su
PisaToday è in caricamento