Luminara 2018: il programma della serata

Tra le novità lo spettacolo pirotecnico che durerà circa 30 minuti e non sarà più accompagnato dalla musica. Il via ai fuochi alle 23.30

Quasi 20 chilometri di biancheria montata e 140 palazzi illuminati, per un totale di circa 110mila lumini che specchiandosi sull’Arno creeranno uno spettacolo unico al mondo. Partito il conto alla rovescia in vista della Luminara del prossimo 16 giugno. L'appuntamento, iscritto nella lista dei Patrimoni Italiani Unesco, come ogni anno richiamerà in città oltre 100mila persone e sarà seguito, domenica 17, dal Palio di San Ranieri.

"Quest’anno - spiega l'assessore alla Manifestazioni Storiche, Federico Eligi - abbiamo cambiato il format della due giorni. L'atmosfera della Luminara tornerà ad essere protagonista dell'appuntamento con i fuochi d’artificio che verranno lanciati senza l'accompagnamento della musica. Così come l'anno scorso non ci saranno inoltre feste parallele autorizzate in giro per la città. Sarà insomma un appuntamento pensato per attirare famiglie e turisti. Tra le novità anche quella del Ponte di Mezzo che, a differenza delle passate edizioni, rimarrà aperto al transito pedonale. Saranno inoltre potenziati i fuochi lanciati dalla Cittadella. Infine il Palio di San Ranieri, che come sempre si svolgerà il 17 giugno, sarà caratterizzato dal recupero del corteo storico".

Il programma della Luminara

Alle 15.30 entreranno in campo 300 persone per iniziare l’accensione dei lumini che faranno entrare ancora una volta Pisa nella magia della notte di San Ranieri. Alle 21 circa l’accensione dell’illuminazione della Torre Pendente. Alle 23.30 l’inizio dello spettacolo pirotecnico sui lungarni, con le chiatte da cui verranno sparati i fuochi che saranno posizionate sul fiume e alla Cittadella. Lo spettacolo durerà circa 30 minuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei pressi dello scalo dei Renaioli ci sarà una postazione riservata ai disabili, da circa 15-20 posti, per consentire a tutti di godere appieno dello spettacolo. Le macchine munite di apposito contrassegno potranno essere parcheggiate sul lungarno Fibonacci (vicino al ponte della Vittoria) entro le ore 21: ci saranno spazi ad uso esclusivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Coronavirus in Toscana: 5 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento