Maltempo a Pisa e provincia: chiuso Viale D'Annunzio

Il vento rende pericolanti alberi, rami, tegole, antenne e comignoli: 140 gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco, con 10 squadre che proseguiranno le operazioni di soccorso per tutta la notte

Un albero caduto a Orciano Pisano

Giornata di lavoro per i Vigili del Fuoco, oggi 29 ottobre, a causa dei danni legati al maltempo. Nella prima parte della giornata la zona interessata è stata quella della parte sud della provincia, proprio dove si attendevano le conseguenze peggiori in base all'allerta emesso dalla Protezione Civile regionale. Le scuole di Volterra sono infatti rimaste chiuse.

I primi danni consistenti si sono registrati ad Orciano Pisano, con il vento che ha reso pericolanti alberi, tegole e comignoli sui tetti. Evacuate anche 5 persone e chiuso il cimitero per la caduta di piante. Su questa linea, con minore gravità, a partire dal pomeriggio il maltempo si è esteso nei territori limitrofi, fino a coinvolgere soprattutto Saline di Volterra, Ponsacco, Pontedera, per raggiungere San Giuliano Terme e Pisa. Da segnalare l'annullamento dell'evento della Lilt in Logge di Banchi previsto le ore 18.

Colpita l'agricoltura fra Pisa e Livorno: capannoni e stalle crollate

Non si sono registrate criticità per quanto riguarda la pioggia, bensì ancora interventi degli operatori per alberi e rami pericolanti, oggetti caduti sulle strade, oppure elementi instabili come antenne o appunto tegole e comignoli da rimuovere. A seguito del forte vento Viale D’Annunzio, a Pisa, è stato chiuso dalla Provincia di Pisa e la viabilità dirottata sulle strade adiacenti.

Complessivamente sono state 235 richieste di soccorso pervenute alla sala operativa a seguito delle avverse condizioni meteo di cui 140 gli interventi effettuati. Dieci invece le squadre impegnate su tutto il territorio della provincia, con eseguiti 50 internventi durante la notte. 

orciano 29 ottobre 2018-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento