Maltempo, rimandato lo spettacolo di Bocelli: spettatori infuriati sui social

Rinviata a lunedì la seconda data dello show con la decisione che è stata presa quando ormai in molti avevano già raggiunto Lajatico. Decine di macchine rimaste bloccate nel fango

Foto d'archivio

Il maltempo non ha risparmiato lo show previsto per ieri sera, 27 luglio, al Teatro del Silenzio di Lajatico, dove avrebbe dovuto avere luogo la seconda delle due serate di 'Ali di Libertà', di Andrea Bocelli. L'annuncio dell'annullamento dell'evento è arrivato intorno alle 19: "Causa maltempo si comunica che il concerto previsto per stasera 27 luglio è rinviato a lunedì 29 luglio ore 20.30. I biglietti acquistati rimangono validi per la data di recupero. Ci scusiamo per il disagio".

Maltempo: decine gli interventi in tutta la provincia

Poche righe che hanno lasciato l'amaro in bocca a diverse persone che sui social hanno espresso la loro rabbia, con alcune di loro che avevano già raggiunto il luogo dell'evento. "Vergognarsi è poco - scrive Antonella - sta diluviando e siamo bloccati come topi nelle macchine sotto la pioggia. Una serata che doveva essere una gioia diventata un’incubo per la pessima organizzazione. Vanno solo ringraziati gli operatori con i trattori che stanno compiendo veramente un lavoro impagabile".

"Complimenti davvero bravi - scrive invece Samantha - ma che meteo avete guardato per annullare un concerto alle 18.30 quando sono giorni che c’è l’allerta meteo?! E poi siete veramente forti avete fatto parcheggiare in un campo e ora tutte le macchine sono bloccate nel fango! Per cosa?!? Spiegatemi cosa vi ha detto il cervello!".

Per recuperare alcune delle macchine rimaste bloccate nel fango è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il carrello pieno alle casse automatiche pagano un solo articolo: arrestati

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 12 e 13 ottobre

  • Supermercati: nuovo punto vendita Conad a Santa Croce sull'Arno

  • Incidente tra due auto e un camion all'ingresso della Fi-Pi-Li

  • Lutto a Pisa: è morto l'ex sindaco Oriano Ripoli

  • La pizza di Luca D'Auria riconosciuta dal Gambero Rosso

Torna su
PisaToday è in caricamento