Maltrattamenti all'asilo: genitori infuriati per la relazione della Commissione

Con una lettera aperta i genitori dei bambini coinvolti attaccano l'amministrazione: "Parole irrispettose, in qualsiasi altro Paese europeo i dirigenti si sarebbero dimessi"

La relazione sui maltrattamenti all'asilo di Pisa, firmata dai consiglieri di maggioranza della Prima Commissione, non è affatto piaciuta ai genitori dei bambini coinvolti nelle violenze. Padri e madri definiscono "indignati, umiliati e offesi" dalle parole del documento, il quale definisce i fatti come "imprevedibili e circoscritti".

"Troviamo non solo riduttivo - insistono in una lettera aperta - ma anche estremamente irrispettoso liquidare con questi aggettivi ciò che è successo. Lo scorso 21 luglio il Gip ha riconosciuto il Comune responsabile civile, al pari delle tre indagate, dei fatti avvenuti, ma neanche questa importante decisione ha in alcun modo minato l'irriducibile sicurezza e l'incredibile tracotanza che fin dal principio ha caratterizzato l’atteggiamento dell'assessore alle attività educative Marilù Chiofalo e della dirigente dei servizi educativi Laura Nassi con il sostegno del sindaco Filippeschi".

L'attacco all'amministrazione è totale: "Per fatti analoghi, in qualsiasi altro Paese europeo più civile e illuminato, un dirigente si sarebbe dimesso in silenzio e a capo chino". E il giudizio generale resta amaro: "Questa è l'Italia peggiore, quella dell'omertà, della colpa che è sempre di qualcun altro: quella relazione è il fulgido esempio di un Paese che non avanzerà mai, perché non si possono riparare gli errori se non si riconoscono come tali, perché assumersi la colpa di qualcosa (almeno una parte della colpa) è il punto giusto per ricominciare da capo e migliorare".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il carrello pieno alle casse automatiche pagano un solo articolo: arrestati

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 12 e 13 ottobre

  • Supermercati: nuovo punto vendita Conad a Santa Croce sull'Arno

  • Incidente tra due auto e un camion all'ingresso della Fi-Pi-Li

  • Lutto a Pisa: è morto l'ex sindaco Oriano Ripoli

  • La pizza di Luca D'Auria riconosciuta dal Gambero Rosso

Torna su
PisaToday è in caricamento