Vicopisano, calci e pugni ai genitori: arrestato

I Carabinieri hanno verificato che non si trattava di un episodio isolato. Sono stati gli stessi genitori a dare l'allarme

E' stato arrestato nella notte appena trascorsa, tra giovedì 30 e venerdì 31 marzo, dai Carabinieri della Stazione di San Giovanni Alla Vena (Vicopisano), un 40enne italiano, per maltrattamenti nei confronti dei suoi genitori. I militari sono intervenuti su richiesta del padre e della madre dell'uomo, i quali erano stati aggrediti con calci e pugni, riportando delle lesioni senza però ricorrere a cure mediche. Gli accertamenti hanno consentito di verificare che non si trattava di un caso isolato, ma che analoghi episodi erano già accaduti in passato. L’uomo è stato accompagnato negli uffici della Stazione e dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pisa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più: a Pisa giornata da zero nuovi contagi

Torna su
PisaToday è in caricamento