Giornata della memoria: in centinaia sfilano in centro contro il fascismo

Numerosi rappresentanti istituzionali e politici, oltre ad associazioni e sindacati che sono scesi in piazza per dire no ai 'rigurgiti fascisti'

Lo striscione in apertura di corteo (foto Cgil Pisa)

E' stato aperto dallo striscione 'Mai più fascismi', tenuto da alcuni sindaci e rappresentanti istituzionali della provincia di Pisa, il corteo che nel pomeriggio di oggi, 27 gennaio, nella Giornata della memoria, ha sfilato per le vie del centro partendo da Piazza Sant'Antonio e concludendosi in Piazza Santa Caterina sulle note di 'Bella Ciao'. La manifestazione è stata promossa da Comune di Pisa, Comune di Pontedera, Anpi – Comitato provinciale di Pisa, Aned Provincia di Pisa, Acli Provincia di Pisa, Arci zona Pisa, Arci zona Valdera, Arci zona Valdarno Inferiore, Uisp, Cgil, Cisl, Uil; Udu, Rete Studenti Medi, e ha visto la partecipazione di un migliaio di persone unite per dire no agli episodi neofascisti che si sono moltiplicati anche in Toscana.

Alla manifestazione hanno partecipato molti rappresentanti delle istituzioni tra cui i sindaci di Pontedera, Vecchiano, Calci, Volterra, San Giuliano Terme, gli assessori del Comune di Pisa Marilù Chiofalo, Ylenia Zambito, Sandra Capuzzi, Andrea Serfogli, il presidente di Anpi Pisa Bruno Possenti.

Potrebbe interessarti: http://www.pisatoday.it/cronaca/manifestazione-antifascista-pisa-27-gennaio-2018.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/PisaToday/163307690398788

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • A tutte le varie sigle scese in piazza, siete scesi insieme a un partito totalitario e autoritario che spinge il liberalismo e segue unicamente gli ordini dell'europa al fine di agevolare l'economia di mercato! dimendicandosi della costituzione che imporrebbe il coordinamento e la disciplina dell'economia a fini di interesse pubblico!

    • (Ergo, il PD è un partito Fascista!)

  • Giusto via tutte le forme di fascismo e di neofascismo!! Con particolare attenzione a coloro che i reputano democratici e sono più neofascisti dei nostalgici!! Il neofascismo ha varie forme e quella più subdola è proprio tra chi si professa contrario al neofascismo!! Pisa ne è piena tra i palazzi del potere!!

  • Chiudere i covi fascisti e sciogliere i movimenti che si richiamano al fascismo.

  • Mai più canapisa

    • E il premio per il post più inutile ancora una volta va a....

      • Vai a cercà i covi...portati ir cane...

        • Lev, acronimo di "malevatidicu"

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il Comune di Pisa si trasforma in set cinematografico per "Il caso Collini"

  • Cronaca

    Incendio del Serra: "Dal Governo un altro 'no' ai finanziamenti per il territorio"

  • Cronaca

    Case popolari di Pisanova, l'assessore: "Manutenzioni per 400mila euro"

  • Cronaca

    Scuola Normale, scioperano le lavoratrici della mensa: "Vogliamo gli stipendi arretrati"

I più letti della settimana

  • Cascina, assessore lancia un messaggio a Cristina Parodi: "Non sa più quante corna ha"

  • Nuova ordinanza antidegrado: si estende il 'divieto di sosta' per le biciclette

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 13 e 14 ottobre

  • 'Caso Parodi': l'assessore Avolio si dimette

  • Lungarno Simonelli: uomo cade dalle spallette

  • Pioggia e temporali, giovedì di maltempo: è allerta meteo

Torna su
PisaToday è in caricamento