Piazza Vittorio Emanuele: pastori in protesta sversano latte

La manifestazione per dimostrare solidarietà alle aziende del settore caseario in crisi

Latte versato questa mattina in piazza Vittorio Emanuele a Pisa per solidarizzare con la protesta dei pastori sardi. Una rappresentanza dei pastori della Toscana e del centro Italia si è infatti riunita nella città della Torre per denunciare le difficoltà delle aziende italiane.

"Il dissenso dimostrato, ormai da diverse settimane, dagli allevatori di tutta la penisola, si rivolge agli industriali del settore caseario che offrendo per il latte un prezzo che non paga neanche le spese di produzione, hanno costretto e costringono numerose aziende al fallimento - affermano dal Movimento Spontaneo Pastori Liberi - la richiesta è semplice: 1 euro al litro per poter andare avanti, per garantire un futuro al settore, oggi severamente compromesso".

"Il senso della protesta - proseguono - vuole quindi che venga aperto, con un ragionevole anticipo sull'inizio della stagione produttiva, un tavolo delle trattative a cui partecipino rappresentanti degli allevatori, rappresentanti regionali e del settore dell'industria casearia, GDO o gruppi di acquisto interessati al mercato nazionale e dei prodotti non finiti. Il confronto dovrà ridefinire il costo del latte al litro nel rispetto della normativa vigente. Da qui, garantire una marginalità dignitosa per gli allevatori delineando una filiera controllata nel rispetto anche del consumatore finale".

 Al termine del presidio i pastori hanno sversato alcuni bidoni di latte a terra e avviato una raccolta firme a sostegno della loro protesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

  • Scontro tra due auto: muore 70enne

  • Cosa fare a Pisa nel weekend dell'Immacolata!

  • Terremoto in Toscana: scossa di magnitudo 4.5 nel Mugello

Torna su
PisaToday è in caricamento