Manutenzioni stradali, via Bonanno: completata la riasfaltatura

Da lunedì 12 giugno il cantiere si sposta in via Risorgimento

Il cantiere di Via Bonanno Pisano realizzato per risanare una delle strade più trafficate della città è durato meno del previsto; i lavori effettuati per la dorsale Nord-Ovest cittadina hanno interessato un tratto stradale di quasi 1000 metri dall’incrocio con via Giunta Pisano fino a piazza Terzanaia (cioè fino al sottopasso ferroviario). Il cantiere sviluppatosi in 4 lotti da nord a sud, ha occupato solo un terzo della carreggiata, lasciando sempre libere due corsie e garantendo così la circolazione in entrambi i sensi.

Lunedì 12 giugno in programma la riasfaltatura di via Risorgimento nel tratto compreso tra via Bonanno e via Nicola Pisano. Durante il periodo dei lavori è stato istituito il divieto di sosta (secondo avanzamento del cantiere) e il senso unico di marcia: i veicoli potranno andare nel tratto di via Risorgimento che và da via Bonanno a via Nicola Pisano, per chi percorre la strada in senso inverso sarà indicato un percorso alternativo.

L’intervento fa parte di un investimento complessivo di 350 mila euro a carico dell’amministrazione comunale iniziato con lungarno Simonelli e che, dopo via Bonanno continuerà con via Risorgimento e via Nicola Pisano. I lavori sono eseguiti dalla ditta Panza Srl di Pistoia e coordinati da Pisamo. Continua quindi l’impegno per le riasfaltature in città dopo i lavori fatti in via dell’Aeroporto, via di Goletta, via Pardi, via Sant’Agostino, via Corridoni e via Fratti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno, fase di picco attesa per la tarda serata: "Ci siamo mossi in anticipo, siamo pronti"

  • Piena dell'Arno: ponti chiusi anche ai pedoni, picco atteso dalle 22

Torna su
PisaToday è in caricamento