Matteo Salvini a Pisa: "Parteciperà ad un incontro del Movimento Universitario Toscano"

L'annuncio dell'associazione che ha ricevuto finanziamenti per il programma di attività studentesche 2019

E' prevista anche la presenza del ministro dell'Interno Matteo Salvini a Pisa, nell'ambito del programma di iniziative promosse dal Movimento Universitario Toscano che ha ricevuto finanziamenti per le attività studentesche.

"Con decreto rettorale prot. n. 16436 dell'11 marzo 2019 - afferma Chiara Cini, coordinatore universitario Regione Toscana e presidente associazione MUT - è stato approvato il piano di ripartizione dei finanziamenti alle associazioni studentesche per le attività studentesche dell'anno 2019. Apprendiamo con soddisfazione che il nostro programma di attività studentesca presentato sia stato accettato e finanziato. Per il nostro giovane movimento è un successo storico, speriamo il primo di molti altri, col quale potremo portare all'attenzione dei nostri colleghi studenti una serie di giornate dedicate a temi di attualità utili per riflettere sul futuro nostro e del nostro paese".

L'attacco: "L'Università rischia di finanziare la propaganda elettorale della Lega"

Il programma prevede appunto l’intervento del ministro degli Interni e vicepremier Matteo Salvini, che illustrerà il punto di vista del Governo sul tema  'Il ruolo dell’Italia in Europa'. "Riuscire a portare all’Università di Pisa il vicepresidente del Consiglio è un nostro particolare punto di orgoglio e vittoria personale" sottolinea Cini.

Gli altri incontri prevedono gli interventi di altri esponenti della vita politica e pubblica nazionale: l’On. Gian Marco Centinaio, ministro delle Politiche agricole, sul tema 'Ipotesi agricole, alimentari e forestali', il senatore Armando Siri per discutere sul tema economico 'Flat tax - La rivoluzione fiscale in Italia, è possibile?', la senatrice pisana Rosellina Sbrana su 'I veterinari italiani di oggi VS le nuove normative europee', il commissario della Lega Toscana Susanna Ceccardi, sindaco di Cascina, su 'La sicurezza in Italia - Traguardi e obiettivi', ed infine Emanuele Filiberto e Pietro Orso Baiardo Virgadamo sul tema 'Monarchia e futuro - Contrapposizioni o analogie?'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso Italia: inaugurato il nuovo negozio Dan John

  • Pisamo assume due persone a tempo indeterminato: i dettagli della selezione

  • Sai quanti punti hai sulla patente? Le istruzioni per verificare il saldo

  • Al Cep l'ultimo saluto alla giovane morta al rave party

  • Rebeldia, Unione Inquilini e Diritti in Comune contro Airbnb: "Affare milionario che svuota la città"

  • Togliere il voto agli anziani, da Grillo alla Lega di Pisa: mozione in Consiglio Comunale

Torna su
PisaToday è in caricamento