Halloween a Marina di Pisa: il Conte Dracula Nerini sui luoghi horror del litorale

Nella notte delle streghe e dei vampiri il consigliere comunale di Noi Adesso Pis@ a bordo del trenino accompagnerà grandi e piccini in una visita molto particolare della frazione della costa pisana

Sarà Maurizio Nerini, consigliere comunale di Noi Adesso Pis@, il mattatore della festa di Halloween organizzata sul litorale pisano. Nerini infatti vestirà i panni del Conte Dracula e accompagnerà tutti i presenti in un tour...horror a bordo del trenino. Un viaggio alla scoperta di quelle che per lo stesso esponente di Noi Adesso Pis@ sono le piaghe che affliggono la cittadina sul litorale pisano.

"L'impegno - spiega Nerini - sarà quello di far apparire grottescamente paurosi luoghi che non lo sono e propinare storie inventate che traggono fondamento da fatti veri. Allora arriviamo a dire che esiste un fantasma piangente della Eleonora Duse o lo spiritello del Vate D'Annunzio che si diverte a fare dispetti facendo sparire le lettere al monumento che riporta l'incipit di una sua opera che diventa: 'O arina di isa quand olgora il sol one'. Poi si tenta di spiegare favolescamente il perchè non ci sia più la sabbia sulla nostra costa e si rammenta il Trammino fantasma che corre sui binari ruggionosi e tristemente abbandonati…".

"Una ulteriore scusa per parlare ancora una volta del 'dolcetto' Marina facendo passare tutto attraverso uno 'scherzetto' - conclude Nerini - ed io, improbabile Conte Dracula dell’ultim’ora, mi godrò il tramonto sul Nostro splendido Lungomare…".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

trenino halloween marina di pisa-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento