Polizia Municipale: pronti all'uso mazzetta distanziatrice e spray urticante

Presentate a Palazzo Gambacorti le dotazioni, già in uso agli agenti

Si chiamano 'presidi tattico-difensivi' e serviranno a "tutelare gli agenti da situazioni di pericolo e tensioni nell'attività quotidiana". L'assessore alla sicurezza Giovanna Bonanno ed il comandante della Polizia Municipale Michele Stefanelli hanno presentato oggi, 11 dicembre, le dotazioni di mazzetta distanziatrice e spray urticante già attualmente in uso agli operatori, che nelle settimane scorse hanno eseguito il corso di addestramento.

Ogni agente avrà i suoi presidi, che saranno quindi parte integrante della strumentazione di servizio. "Troviamo doveroso come amministazione - ha detto Bonanno - tutelare chi svolge l'importante compito di assicurare la sicurezza cittadina. I corsi di formazione sono stati svolti e tutto segue quanto previsto nel regolamento approvato in Consiglio Comunale, sulla base della legge regionale. Operiamo quindi nel pieno della normativa". Sul piano dotazioni si attende l'entrata in uso anche delle 'body cam', le telecamerine che gli agenti potranno portare sul petto per riprendere gli interventi. Ne sono state acquistate già un centinaio: "Sarà formalizzato il regolamento per il loro uso, con la funzione sempre per tutelare gli agenti, a dimostrazione del loro operato".

C.s. Nuove dotazioni sicurezza-2

Per il discusso taser, invece, c'è da aspettare. "La normativa per essere applicabile - ha specificato Stefanelli - ha bisogno delle linee guida che deve dettare la Conferenza Stato-Regioni, atto non ancora effettuato. Una volta fatto Pisa, ammessa come capoluogo alla sperimentazione, potrà procedere con l'adozione dello strumento".

La sicurezza resta la priorità dell'amministrazione: "Annuncio altri due provvedimenti" ha proseguito l'assessore: "Il primo è che abbiamo proceduto ad altre due assunzioni, in aggiunta ai 23 nuovi agenti entrati a marzo ed i 2 ispettori di agosto. Il secondo è invece un altro intervento per il decoro e l'ordine, cioè l'installazione dei limitatori di accesso ai parcheggi scambiatori, per bloccare la sosta abusiva dei camper. Un atto importante, anche a seguito delle segnalazioni dei cittadini, per i problemi che il fenomeno porta come l'abbandono di rifiuti e lo sversamento di liquami, motivo di carenze igienico-sanitarie. Nonché il segnalato aumento di casi di furto". La sbarre di acciaio semovibili che bloccano l'ingresso in altezza dei mezzi sono state posizionate nelle aree di sosta di via Paparelli, via di Pratale e via Battelli, in corso di definizione l'installazione in via di Putignano. 

Limitatori Park Paparelli-2

L'investimento pubblico per le dotazioni di sicurezza per la Polizia Municipale è stato di circa 15mila euro. "Si è spinto molto sulla formazione - ha spiegato Stefanelli - tutti i 150 agenti hanno seguito le lezioni sia teoriche che pratiche, grazie all'aiuto dei Vigili del Fuoco che hanno concesso l'uso della palestra. Ogni operatore ha ricevuto l'attestazione individuale. Il motto è 'difendersi, per difendere'. Ci siamo trovati in situazioni di imbarazzo, avere una dotazione appropriata è utile sia come deterrenza, sia come risposta adeguata al problema: reagire con un'arma rende più pericolosa anche la risposta, meglio quindi avere strumenti graduali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"All'interno dei locali della Sesta Porta - sottolinea il comandante - è stata prevista un'area per la decontaminazione, in caso di contatto con lo spray. Siamo insomma consapevoli della delicatezza di questi strumenti. Nessuno vuole far male a nessuno. La mazzetta non è un manganello ad esempio, ha un peso, una maneggevolezza, un uso ben diverso".

Stefanelli lascia il Comando della Polizia Municipale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo sette i nuovi casi, un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 14 nuovi casi e 6 decessi

  • Coronavirus in Toscana, 18 nuovi casi: un decesso nel pisano

  • Coronavirus in Toscana: 12 nuovi casi e 2 decessi

Torna su
PisaToday è in caricamento